×

Mauro Coruzzi è un fiume in piena: “Avrei voluto un figlio”

Condividi su Facebook

Mauro Coruzzi si è sfogato ammettendo la sua solitudine e confessando il desiderio di un figlio tutto suo.

MauroCoruzzifiglio
MauroCoruzzifiglio

Mauro Coruzzi, noto a tutti per aver vestito per anni i panni di Platinette, ha confessato di soffrire la solitudine e di essere triste per non aver mai avuto un figlio. In passato l’attore ha confessato che quando era soltanto un ragazzo la sua fidanzata dell’epoca rimase incinta ma decise d’interrompere la gravidanza.

Coruzzi: il desiderio di un figlio

Mauro Coruzzi ha trascorso la quarantena per l’emergenza Coronavirus in totale solitudine, e questo lo avrebbe fatto riflettere sulla sua condizione di uomo single e sulla nostalgia di una famiglia tutta sua che, per sua decisione, non ha mai voluto costruire. Coruzzi ha affermato che avrebbe desiderato un figlio ma che per scelta non si sarebbe mai sentito pronto ad accudire un bambino: “Mi sarebbe piaciuto avere qualcuno a cui pensare e di cui preoccuparmi.

Quando si cerca la strada della solitudine non è sempre facile coprire i buchi con altre persone. se anche l’avessi desiderato un figlio, non sarei stato capace di stargli dietro tanto è grosso il mio egoismo, quindi quei genitori che vedo sanno che il loro destino sarà quello di accudire il proprio figlio”, ha spiegato l’attore.

In passato Coruzzi ha rivelato che quando era giovanissimo (e aveva appena 17-18 anni) la sua ragazza dell’epoca rimase incinta e che insieme decisero di non avere quel figlio. “Ancora oggi ho un senso di colpa profondissimo (…) Anche le decisioni che non sembrano ben ponderate, come quelle prese da giovanissimi, comportano una marea di responsabilità che ti assalgono”, ha dichiarato a proposito della vicenda. Di recente Coruzzi è tornato in tv dopo un breve allontanamento dovuto a gravi problemi di peso per cui si è sottoposto a una dieta e ad alcune operazioni.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.