×

Beautiful: perché l’attrice che impersona Stephanie non è mai cambiata?

Perché l’attrice che impersona Stephanie Forrester in Beautiful non è mai stata sostituita? A svelarlo è stato il produttore della soap opera

Susan Flannery
Susan Flannery

Chi è fan di Beautiful da tempi immemori sa bene che gli sconvolgimenti nel cast della soap opera sono pressoché all’ordine del giorno. Di recente è capitato per esempio anche con il personaggio di Thomas Forrester, che da Pierson Fodé è passato a Matthew Atkinson.

Tuttavia il ruolo di Stephanie Forrester non è stato invece ricoperto da nessun’altra attrice all’infuori di Susan Flannery. Quest’ultima ha lasciato la serie nel 2012 e gli sceneggiatori hanno deciso di far morire il suo personaggio senza sostituirla. Come mai tale scelta?

Beautiful, curiosità su Susan Flannery

A svelare il motivo di questa decisione è stato di recente Bradley Bell, produttore esecutivo nonché sceneggiatore capo di Beautiful. In una recente intervista, il professionista ha dunque rivelato perché il ruolo di Stephanie Forrester non è mai stato sostituito da altre persone come è successo negli altri casi.

“Quando Susan ha comunicato di voler a lasciare la soap, è stato un duro colpo. Anche veder andarsene Ronn Moss è stato complicato, ma perdere la matriarca della famiglia Forrester è stato difficile da accettare. Abbiamo dovuto riconfigurare la soap e inserire nuovi personaggi”.

Così ha dunque precisato Bell, sottolineando la reale e sentita mancanza di Susan. Tuttavia, proprio nel rispetto del suo talento e del suo ruolo nella soap, il produttore ha scelto di fatto di non sostituirla.

A riprova della grande professionalità della Flannery, nel 2010 l’attrice si è classificata al primo posto nelle 50 Greatest Soap Actress, sondaggio indetto da We Love Soaps.

Contents.media
Ultima ora