×

Captain America ha predetto la pandemia da coronavirus?

Nel film "Captain America" della Marvel sarebbero presenti degli elementi che avrebbero predetto anzitempo la pandemia da coronavirus

captain america coronavirus
captain america coronavirus

Nei duri tempi del coronavirus, spuntano ogni giorno nuove idee indirizzate verso quello che si suol definire complottismo. Così in queste ore una nuova teoria ha preso letteralmente piede vedendo come protagonista niente meno che Captain America, uno dei supereroi della Marvel.

Secondo i sostenitori di tale interpretazione, nel film “Captain America – Il primo Vendicatore” uscito nel 2011 ci sarebbero dei chiari indizi premonitori della futura pandemia. Per tale motivo la stessa Marvel viene ora tacciata di far parte della cospirazione atta a stabilire il cosiddetto “nuovo ordine mondiale”.

Captain America premonitore del coronavirus

Nello specifico, come detto, i fan più attenti hanno notato alcuni elementi sospetti nell’ultima scena del film. Ovverosia dei dettagli che si ricollegherebbero direttamente al Covid-19.

Il primo è un cartellone pubblicitario della nota birra “Corona” che compare dietro al protagonista sulla sinistra. Il secondo è invece un’immagine raffigurante una specie di fuoco d’artificio che pubblicizza la marca italiana della Barilla. Da lontano, tuttavia, tale immagine pare essere proprio la rappresentazione grafica del virus.

Il terzo indizio si trova infine in basso a destra, dove compare una maschera teatrale, preludio delle mascherine che sono diventate obbligatorie pressoché in tutto il mondo.

In buona sostanza, gli elementi sotto accusa da parte dei complottisti sono dei cartelloni pubblicitari, che stanno tuttavia scatenando un vero caso social che continua a far discutere gli utenti.

Contents.media
Ultima ora