×

Novità su La Casa di Carta: grande annuncio della produzione

Condividi su Facebook

Grandi notizie dalla produzione della Casa di Carta. I creatori della serie di successo spagnola stanno pensando a nuovi progetti con Netflix.

la casa di carta

Novità in arrivo per La Casa di Carta. Due grandi annunci dal produttore esecutivo Jesus Colmenar. La serie di successo mondiale potrebbe subire in futuro una “trasformazione” grazie anche a Netflix.

Novità per La Casa di Carta

La Casa di Carta è una delle serie di maggiore successo degli ultimi anni.

Arrivata alla quarta stagione, uscita durante il periodo di lockdown da coronavirus, ha tenuto incollati milioni di spettatori allo schermo. Tutti erano affascinanti dalle avventure ed i piani di grandi furti del Professore e la sua banda, oltre agli intrecci, le storie d’amore e di grande amicizia.

Il direttore esecutivo della serie, Jesus Colmenar, durante la XXVII edizione del Festival del Cinema di Almeria ha annunciato due grandi novità.

La prima riguarda il sequel della serie. Dopo la quarta è confermato che ce ne sarà una quinta. “La quarta stagione sarà abbastanza dura per i telespettatori – ha confessato Colmenar – ,ma si può tranquillamente dire che ce ne sarà anche una quinta“.

L’idea di Netflix

Un’altra importante novità riguarda anche Netflix. Quest’ultimo, che starebbe progettato una serie sulla vita di Wanda Nara, pensa ad un possibile spin off de La casa de Papel. Si tratterebbe della storia incentrata su uno dei personaggi della banda del professore. Il nome non è stato svelato. Alcuni parlano di Berlino, interpretato magistralmente da Pedro Alonso, ma il produttore ha dichiarato che tutti i personaggi sono diventati famosi.

Non solo icone celebri ma anche tanto amate dal pubblico, a tal punto che si potrebbe pensare di realizzare uno spin off per ogni personaggio.

L’enigma del professore

Oltre alla realizzazione di una nuova serie e degli spin off, è stato lanciato anche un libro dedicato al professore ed i suoi allievi intitolato “La casa di carta.

L’enigma del professore”. Si tratta di una storia originale , edita da Magazzini Salani, che parte dai ricordi della gioventù del professore fino ad arrivare ai momenti della rapina.

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali. Ha studiato canto e pianoforte, incidendo un album e partecipando a premi nazionali come il Premio Mia Martini. Appassionata di spettacolo, televisione e musica italiana, da anni segue il Festival di Sanremo nonché manifestazioni sul territorio concernenti le arti visive.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Annalibera Di Martino

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali. Ha studiato canto e pianoforte, incidendo un album e partecipando a premi nazionali come il Premio Mia Martini. Appassionata di spettacolo, televisione e musica italiana, da anni segue il Festival di Sanremo nonché manifestazioni sul territorio concernenti le arti visive.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.