×

Tiziano Ferro presto papà: “Stiamo valutando varie situazioni”

Tiziano Ferro potrebbe presto diventare papà insieme a suo marito Victor Allen: "Siamo in America per questo"

Libero attacca il cantante Tiziano Ferro
Il cantante Tiziano Ferro è stato duramente attaccato dal quotidiano Libero.

Tiziano Ferro potrebbe presto coronare il suo sogno di diventare papà insieme a suo marito Victor Allen. Il cantante, del resto, non ha mai fatto mistero dei suoi desideri di paternità, tuttavia ora la situazione sembra destinata a trovare il punto di arrivo desiderato.

Come dichiarato dallo stesso cantante di Latina, in questo preciso momento lui e Victor vorrebbero ancora ancor di più un figlio, forse anche perché il suo compagno di vita si appresta a compiere 55 anni.

Tiziano Ferro: il sogno di diventare papà

L’artista ha inoltre precisato di trovarsi in America proprio per questo motivo, dove è effettivamente più facile diventare genitori anche se dello stesso sesso. “Ci sono diverse soluzioni, come il cosiddetto fostering, ovvero la possibilità di occuparti per un certo tempo di un bimbo anche senza una vera e propria adozione”, ha spiegato nel dettaglio l’interprete di “Sere nere”.

La permanenza negli Usa di Tiziano Ferro e di suo marito è pertanto finalizzata anche alla ricerca di un modo per riuscire a compiere questo piccolo miracolo.

Ancor prima di conoscere Victor, Tiziano Ferro aveva dichiarato in un’intervista di avere le idee chiare sul fatto di diventare padre. “Frequento incontri per aspiranti genitori e mi sono reso conto che c’è molta razionalità da mettere in questo progetto. Se il cuore riesce a superare la quantità di burocrazia richiesta, allora il figlio lo vuoi davvero.

Comunque un bambino lo vorrei anche se sono solo. Spero però di trovare presto una persona con cui condividere questo sogno”. Ora dunque che il sogno di condivisione si è realizzato al fianco di Victor Allen, un figlio sembra davvero un obiettivo magnifico per il prossimo futuro del popolare cantautore.

Contents.media
Ultima ora