×

Il figlio di Kikò e Tina: “Non voglio aiuto dai miei genitori”

Condividi su Facebook

Nillas, figlio di Kikò Nalli e Tina Cipollari, ha fatto il suo esordio nel mondo della musica senza l'aiuto dei genitori.

Figlio-di-Kikò-e-Tina-Cipollari
Figlio-di-Kikò-e-Tina-Cipollari

Il figlio maggiore di Tina Cipollari e Kikò Nalli, Mattias, ha deciso di intraprendere la carriera nel mondo musicale: il giovane, in arte Nillas, ha affermato però di non volere l’aiuto dei suoi genitori.

Il figlio cantante di Kikò e Tina

Si fa chiamare Nillas il figlio maggiore di Kikò Nalli e Tina Cipollari, che oggi sta cercando di affermarsi nel mondo della musica trap: dopo il brano Universale ha realizzato la canzone Com’è che va, già successo di visualizzazioni su YouTube. Il ragazzo ha affermato che pur avendo due genitori famosi non ha intenzione di approfittare del loro aiuto, anche se entrambi vorrebbero dargliene: “I miei genitori vorrebbero spingermi e darmi una mano.

È comprensibile che desiderino aiutarmi, ma io non voglio alcun tipo di aiuto da parte loro!”, ha confessato.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ⛓NILLY⛓ (@nillas.official) in data: 19 Mar 2020 alle ore 9:20 PDT

Mattias non è l’unico dei tre figli dell’ex coppia che sta tentando la carriera nel mondo dello show business: come lui anche il secondogenito, Francesco, ha debuttato nel mondo della moda, mentre il più piccolo Gianluca, è nato nel 2007 e per il momento preferisce vivere lontano dal mondo dei riflettori. Pur essendosi separati dopo anni di matrimonio Kikò Nalli e Tina Cipollari hanno mantenuto un ottimo rapporto con i propri figli ed entrambi sono genitori molto presenti.

All’epoca della partecipazione di Kikò al Grande Fratello Vip c’è stata un po’ di maretta tra i suoi figli e Ambra Lombardo, la “prof modella” con cui l’hai stylist ha instaurato una relazione caratterizzata da frequenti tira e molla.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.