×

Fedez incontra Diego, guarito dal Covid grazie ai suoi fondi

Condividi su Facebook

Fedez incontra Diego, guarito dal Covid grazie ai fondi raccolti dal rapper e dalla moglie Chiara Ferragni in piena emergenza sanitaria.

fedez incontra diego guarito covid

Il rapper Fedez, lo scorso martedì 23 giugno 2020, ha incontrato Diego, il ragazzo che a fine maggio aveva subito un trapianto di polmoni a causa del coronavirus. Il ragazzo ha passato due mesi ricoverato nella terapia intensiva del San Raffaele di Milano, nel reparto che era stato realizzato con il sostegno economico proprio del rapper e della moglie Chiara Ferragni.

In molti ricordano di quando Fedez apparve commosso sui social e aveva parlato della storia di Diego. Dopo che il peggio sembra ormai passato, finalmente, i due hanno avuto la possibilità di incontrarsi. “Avevo espresso il desiderio di poterlo incontrare e finalmente sono riuscito a farlo”. Così ha scritto Fedez sul suo profilo Instagram.

La dedica social di Fedez

L’incontro tra i due è stato, ovviamente, documentato tramite delle foto e delle storie sui profili Instagram. Diego è ancora ricoverato al San Raffaele, nonostante il trapianto sia andato bene, per motivi di sicurezza. Per questo motivo, quindi, il fatidico momento è avvenuto proprio negli spazi esterni dell’ospedale milanese. Stando ai referti medici, Diego, il 1 luglio 2020, dovrebbe essere dimesso dopo oltre 4 mesi di degenza. Finalmente, dopo tanta sofferenza e attimi di panico, la vita ha ripreso a sorridere anche per il 18enne.

“Le nostre vite si sono incontrate grazie a uno di quegli intrecci che solo l’imprevedibilità della vita ci può regalare. In questa storia è come se ci fossimo dentro un po’ tutti noi, questo ragazzo è stato tenuto in vita grazie alla terapia intensiva che abbiamo costruito insieme”.

Visualizza questo post su Instagram

Le nostre nostre vite si sono incontrate grazie ad uno di quegli intrecci che solo l’imprevedibilità della vita ci può regalare. In questa storia è come se ci fossimo dentro un po’ tutti noi, questo ragazzo è stato tenuto in vita grazie alla terapia intensiva che abbiamo costruito insieme ed è stato salvato grazie ad un intervento di trapianto di polmoni mai fatto prima in Europa su un paziente COVID. Domani verrà finalmente dimesso, gli aspetta un periodo di riabilitazione ma è un ragazzo forte e mi sento di dire che il peggio è passato! Mandategli un sacco di energie positive perché ci siamo promessi che a Settembre andiamo a berci una birra insieme, per brindare alla salute di tutti noi 💖🙏🏻 E voglio dirvi grazie dal profondo del mio cuore perché senza di voi tutto questo non sarebbe stato possibile. Federico

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez) in data: 30 Giu 2020 alle ore 10:15 PDT

Il calvario di Diego

Il momento che è stato immortalato sui social, ha ovviamente commosso il web. La foto ha fatto, in davvero pochi minuti, il botto di like e commenti. Tanti sono stati gli utenti che hanno espresso delle parole di solidarietà e di sostegno per Diego. Complimenti anche per Fedez. Proprio grazie all’iniziativa promossa dal rapper e dalla moglie, quando l’Italia era in piena epidemia, ha permesso ai medici di salvare davvero tantissime persone.

Il calvario di Diego era iniziato lo scorso 2 marzo, quando venne ricoverato a causa di una febbre altissima. Le sue condizioni di salute finirono per aggravarsi intorno al 23 marzo. Di lì a poco, Diego è stato sottoposto al primo intervento in Europa. L’operazione è stata eseguita dai medici del San Raffaele e di quelli del Policlinico di Milano.

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Appassionato di giornalismo e televisione, si interessa al gossip e alla cronaca rosa, con uno sguardo all'attualità nazionale e internazionale. Collabora con Blasting News.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonio Maione

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Appassionato di giornalismo e televisione, si interessa al gossip e alla cronaca rosa, con uno sguardo all'attualità nazionale e internazionale. Collabora con Blasting News.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.