×

Sonia Bruganelli sul coronavirus: “Io e Paolo avevamo capito tutto”

Condividi su Facebook

Sonia Bruganelli si è lasciata andare ad alcune dichiarazioni sul coronavirus che nessuno si aspettava: le parole della moglie di Bonolis

paolo bonolis sonia bruganelli
paolo bonolis sonia bruganelli

Molto famosi ma anche molto criticati: parliamo nello specifico di Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, da anni una coppia molto affiatata e con tre figli che amano alla follia. Come spesso abbiamo avuto modo di appurare, i due si trovano però spesso al centro di accuse e polemiche per via del loro alto tenore di vita.

Specialmente l’imprenditrice romana viene tacciata di ostentare la propria ricchezza, postando sui suoi canali social dei contenuti giudicati sovente una sberla in faccia alla povertà.

Sonia Bruganelli sul coronavirus

In una recente intervista a Libero Quotidiano, Sonia Bruganelli ha peraltro rilasciato una strana dichiarazione riguardante l’appena passata emergenza sanitaria da coronavirus. “Durante la pandemia, io e Paolo avevamo capito che certe disposizioni umane non cambieranno mai. Insultare è uno sfogo […], ma certo andrebbe analizzato psicologicamente.

Sono maschere che si indossano”. In altre parole, secondo la donna la crisi sanitaria non avrebbe cambiato nessuno, tanto che sia lei sia il popolare mattatore televisivo continuano a essere insultati.


Sonia Bruganelli si trova dunque costantemente attaccata dagli haters per lo stile di vita che conduce con Paolo Bonolis e i loro figli.

“Me ne frego. […]. Se prendo l’aereo privato è perché me lo posso permettere. […] Se non è l’aereo, attaccano la borsa o l’anello… pazienza”.

Visualizza questo post su Instagram

Sunday mood ☀️💋

Un post condiviso da Sonia Bruganelli (@soniabrugi) in data: 28 Giu 2020 alle ore 8:19 PDT


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.