×

Michele Santoro, conti in rosso per la sua società

Gli affari della società Zerostudio's di Michele Santoro non sarebbero affatto positivi.

Michele_Santoro
Michele_Santoro

La società Zerostudio’s di Michele Santoro ha chiuso il 2019 con oltre 325mila euro di perdita rispetto all’anno precedente e un fatturato crollato di 2 milioni di euro rispetto al 2018.

Michele Santoro: conti in rosso

Complici anche i disagi dovuti all’emergenza Coronavirus la società di Michele Santoro, Zerostudio’s, ha chiuso l’anno con ingenti perdite economiche.

“Nel corso dell’anno non si sono presentate utili opportunità editoriali e televisive che potessero permettere la realizzazione di produzioni valide anche dal punto di vista economico finanziario. Ciò ha determinato un volume di ricavi minimo, non sufficiente a coprire i costi fissi di struttura”, ha fatto sapere lo stesso conduttore tv, che detiene il 52,2% del capitale della società (la parte restante sarebbe invece della moglie, Sanja Podgajski, con cui il conduttore è convolato a nozze nel 1997).

Le perdite della società ammonterebbero a 325 mila euro rispetto al picco utile di 24 mila euro risalente al 2019. Rispetto al 2018 i ricavi sarebbero inferiori di circa 2 milioni di euro. A proposito di un suo eventuale ritorno in Rai Michele Santoro ha dichiarato di essere felice anche se lontano dalle telecamere, e a proposito della rete ammiraglia ha affermato:

“È la casa dove sono nato, ma vivo bene anche lontano dalle telecamere.

A via Teulada avevo un intero piano. Dopo l’editto bulgaro mi lasciarono solo una stanzetta. Due anni senza lavorare. Era la più bella tv d’Europa e divenne la più povera, fatta su misura per Berlusconi.”


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora