×

Grey’s Anatomy 17 affronterà il tema del Coronavirus: le novità

Condividi su Facebook

La 17a stagione di Grey's Anatomy si occuperà di Coronavirus: sono tuttavia ancora poco chiare le modalità per affrontare l'argomento

grey's anatomy
grey's anatomy

Anche Grey’s Anatomy, come ben sappiamo, aveva dovuto concludere anticipatamente la sua 16a stagione ad aprile per via dell’emergenza sanitaria mondiale. All’epoca la showrunner Krista Vernoff non aveva voluto sbilanciarsi troppo relativamente alla possibilità di inserire nella trama della nuova edizione proprio la pandemia da Covid-19.

Ora, ad ogni modo, nel corso del “Quaranstreaming: Comfort TV That Keeps Us Going” organizzato dalla Television Academy, la stessa produttrice esecutiva ha confermato che la 17a stagione della serie affronterà anche tale delicata e drammatica tematica.

Visualizza questo post su Instagram

Always celebrating our healthcare workers 💙 | 📷: @therealkmckidd

Un post condiviso da Grey’s Anatomy Official (@greysabc) in data: 27 Mag 2020 alle ore 10:17 PDT

Le modalità di come sarà trattato il tema del Coronavirus restano tuttavia per ora un mistero. Ma è confermato che un medical drama come Grey’s Anatomy debba necessariamente raccontare le storie dei nostri tempi. L’autrice ha pertanto precisato che gli autori sono già all’opera per la definizione delle trame e che una delle idee è provare a raccontare la pandemia dal concetto di guerra, quindi dal personaggio di Owen.

Nel mentre, la data di inizio delle riprese della nuova stagione non è ancora stata annunciata ufficialmente.

Visualizza questo post su Instagram

New Season Coming Soon. Thursdays on ABC.

Un post condiviso da Grey’s Anatomy Official (@greysabc) in data: 23 Giu 2020 alle ore 10:00 PDT


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media