×

Elton John, l’ex moglie gli fa causa: “Ha violato il nostro accordo”

L'ex moglie di Elton John gli ha fatto causa chiedendo un risarcimento di 3 milioni di sterline.

eltonjohnexmoglie
eltonjohnexmoglie

Renate Blauel, ex moglie di Elton John, ha fatto causa al musicista accusandolo di aver violato un accordo di riservatezza stipulato al momento del loro divorzio. La donna avrebbe chiesto un risarcimento di 3 milioni di sterline.

Elton John: l’ex moglie e la causa

Elton John ha sempre speso parole d’ammirazione e di stima per la sua ex moglie, Renate Blauel, che dopo 4 anni di matrimonio con la leggendaria rock star (dal 1984 al 1988) è grosso modo sparita nel nulla, chiedendo che la sua privacy venisse rispettata. Adesso la donna è però tornata a far parlar di se intentando una causa milionaria contro Elton, che a suo avviso l’avrebbe ingiustamente inserita nella sua autobiografia.

Renate Blauel avrebbe avuto anche da ridire contro il film Rocketman, ispirato alla vita di Elton John, e in cui il loro matrimonio sarebbe a suo avviso “ridotto” in maniera esagerata (quando invece i due stettero insieme per 4 anni, durante i quali provarono anche ad avere dei figli).

“Il film cerca di dipingere il loro matrimonio come una finzione, una visione che lei contesta con tutto il cuore e considera una rappresentazione falsa e irrispettosa del tempo che hanno trascorso insieme”, ha fatto sapere il legale della donna.

Elton John, che nel corso degli anni ha sempre proferito parole d’affetto per la sua ex moglie, si sarebbe invece detto profondamente rammaricato per le accuse di Renate contro di lui.“Elton è scioccato e rattristato dal comportamento di Renate dopo 30 anni di divorzio consensuale amichevole e rispettoso, soprattutto perché lui l’ha sempre elogiata pubblicamente”, ha fatto sapere a sua volta il legale del musicista. Come andrà a finire la vicenda?

Contents.media
Ultima ora