×

Il nuovo singolo di Anna Capasso: “Diciamo bye bye alle relazioni tossiche”

Nell’intervista esclusiva Anna Capasso ha parlato del suo nuovo singolo, “Bye Bye": "In un rapporto d'amore deve esserci rispetto reciproco".

Anna Capasso bye bye
Anna Capasso bye bye

Attrice coinvolgente e cantante talentuosa, Anna Capasso presenta il nuovo singolo “Bye Bye”. Impossibile non ricordare il suo ruolo da protagonista di “Gramigna”, al fianco di Biagio Izzo ed Enrico Lo Verso, film candidato ai Premi David di Donatello. Anna Capasso ha anche una grande passione per il teatro e da tempo è impegnata per il sociale.

Vicina a temi umanitari, è testimonial di Unicef e Lilt Napoli. Nel 2012 ha ideato il premio nazionale “L’Arcobaleno Napoletano”, in collaborazione con la Fondazione Melanoma Onlus. Nell’intervista esclusiva ha parlato del nuovo singolo, scritto dalla stessa Anna con Vincenzo Sperlongano e Massimo D’Ambra (che ne cura anche la produzione). Ha descritto le difficoltà di separarsi da presenze negative, il suo attaccamento alla città d’origine e le sue passioni più viscerali.

Anna Capasso racconta il suo “Bye bye”

Un videoclip fresco ci accompagna tra le rinomate bellezze di Positano e il mare meraviglioso della Costiera Amalfitana. Mostrandoci gli splendidi scorci paesaggistici del nostro Paese, Anna Capasso ci presenta il suo nuovo singolo, “Bye Bye”.

Un brano che affronta temi importanti e attuali, il dolore arrecato da relazioni tossiche e la difficoltà di allontanarsi da esse, il tutto alleggerito da sound coinvolgenti, in perfetta sintonia con il clima estivo.

In mezzo a un mondo sempre più narcisista ed egoista, nel quale manca l’inestimabile valore del dialogo, spesso l’altro ci rende succube del proprio ego.

Slegarsi da persone che non sanno valorizzarci e apprezzarci si rivela spesso la soluzione migliore per recuperare la serenità perduta. Eppure dire addio a chi non ci merita può rivelarsi un’ardua impresa. L’artista invita gli ascoltatori a slegarsi da tali situazioni e ad allontanare le persone negative dalla loro vita. “Penso che in tantissimi possano immedesimarsi in “Bye Bye”, per questo motivo ci tengo a far comprendere che in qualsiasi rapporto sentimentale deve esserci il rispetto reciproco, è il suo importante consiglio. “Ho deciso di utilizzare toni spensierati e ritmi estivi per trasmettere energia positiva, ha aggiunto.

“Non ho mai saputo dirti addio”, recita Anna Capasso in “Bye Bye”. Sul nuovo progetto realizzato ha spiegato: Un mio amico mi ha descritto la relazione che aveva con il suo compagno. Un ragazzo narcisista che non valorizzava mai il fidanzato, non si congratulava di fronte ai successi lavorativi conseguiti né sapeva dedicargli parole dolci e d’affetto sincero. Il mio amico, invece, era l’esatto opposto. Così gli ho spiegato che di fronte a una situazione simile, la migliore soluzione è dire “bye bye” al compagno”. Anche il limite di pazienza e sopportazione ha un limite. Quindi ha aggiunto: “Davvero una relazione diventa tossica e morbosa quando non c’è reciprocità e serenità. L’amore deve renderti più bello. Spesso, tuttavia, staccarsi da chi si ama è davvero difficile. “Meglio godersi l’estate, come spiega il videoclip della mia canzone, interpretato dall’attore Ivan Castiglione. Molto meglio ammirare la bellezza di Positano o di qualsiasi altra località, stare con gli amici e rilassarsi”.

Anna Capasso bye bye

L’amore per Napoli

Sono fiera di essere napoletana. Grazie a Napoli sono quella che sono”, ha detto senza dubbi. Per lei, la sua città è “la capitale della cultura”. Lì ha iniziato a fare musica, cinema e teatro e proprio da lì è poi partita alla volta di Roma e Milano “per incontrare altre culture” e arricchirsi grazie a esse.

“Il mio sangue è napoletano, ma non canto in napoletano. In teatro ho interpretato cantici napoletani, so distinguere i momenti: in teatro sono più legata alla musica napoletana, dalla quale però mi slego quando faccio musica lontano dal palcoscenico”, ha tenuto a precisare.

“Non rinnego la mia terra: adoro Napoli, terra di genuinità, solarità e allegria, ha tenuto a sottolineare. “Ogni città ha qualcosa da raccontare e di cui fare tesoro”, ha aggiunto sottolineando il legame per la sua terra.

Anna Capasso bye bye

Cinema, teatro e nuovi progetti

Teatro e musica sono al primo posto nella mia vita. Ho fatto tanti sacrifici”, ha detto Anna in riferimento alla sua passione per musica e recitazione. Essere artista richiede “tanta determinazione”, ha aggiunto. E ancora: “Ci si scontra con molte porte in faccia, alcune delle quali ti demoralizzano a tal punto da farti perdere la voglia di andare avanti e indurti a cambiare strada”. Ma Anna non nasconde il suo lato più forte e combattivo: Mi piacciono le sfide, ho sfidato anche le porte in faccia che ho incontrato finora. Non dobbiamo dire “basta”. Dobbiamo essere attivi e non fermarci davanti a nulla. Sogni e obiettivi ci rendono vivi, sono il motore della nostra vita”.

Anna Capasso bye bye

Sui suoi progetti ha dichiarato: “Sono contentissima del riscontro ottenuto dai miei film. “La musica non è finita”, per esempio, sta ancora ricevendo premi. Anche “Bruciate Napoli”, film sulle Quattro Giornate di Napoli, sta ricevendo un riscontro positivo in Italia e all’estero, in particolare tra Russia e Spagna”.

E sugli obiettivi che in futuro vuole realizzare ha spiegato: “Per Natale uscirà un mio nuovo singolo e in primavera uscirà il nuovo album”.

Contents.media
Ultima ora