×

Gaia Tortora, il dramma: “Il mio dolore è esploso”

Condividi su Facebook

Gaia Tortora ha rivelato il suo dramma: a 40 anni gli attacchi di panico le hanno reso impossibile vivere una vita normale.

Gaia_Tortora-attacchi-di-panico
Gaia_Tortora-attacchi-di-panico

La giornalista Gaia Tortora ha confessato un episodio particolarmente difficile e drammatico della sua vita: a 40 anni ha iniziato a soffrire di attacchi di panico, un disturbo che non le avrebbe consentito di vivere la sua vita in maniera normale.

Gaia Tortora, il dramma: gli attacchi di panico

Gaia Tortora ha rivelato che per anni ha sofferto di attacchi di panico. Il primo episodio risale a quanto aveva 40 anni e si sentì male in diretta tv pensando a un calo di pressione. Solo più tardi capirà che in realtà si sarebbe trattato di attacchi di panico: “Tutto il mio dolore è esploso a quarant’anni. E’ stato il mio corpo a dirmi che non potevo più sopportare quel peso.

E sono cominciati gli attacchi di panico, mentre conducevo il telegiornale. Sudavo, tossivo, andavo in affanno, non riuscivo più a parlare”, ha rivelato.

Il disturbo avrebbe iniziato a manifestarsi dopo l’arresto di suo padre, Enzo Tortora, conclusosi con la sua assoluzione a distanza di anni.

La giornalista, che ha sofferto di attacchi di panico, ha voluto mandare un messaggio d’incoraggiamento ai suoi lettori affermando che dal panico si guarisce. La patologia l’avrebbe spinta a vergognarsi, quando ne aveva uno: “So quanto sia difficile la vita per chi soffre di attacchi di panico, ci si vergogna, si cerca di nasconderli. Anche io me ne vergognavo, spero che la mia testimonianza possa aiutare altri che ne sono colpiti, per far capire che può capitare a chiunque e, soprattutto, che se ne può uscire”, ha confessato Gaia Tortora, che finalmente sarebbe riuscita a guarire da questo drammatico disturbo psicologico.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.