×

Regno Unito, aperta prima arena con distanziamento sociale

Condividi su Facebook

Struttura con distanziamento sociale aperta in Regno Unito. Conta più di 2500 posti.

Il coronavirus continua, in quasi tutta Europa, a mietere vittime. I contagi, purtroppo, giorno dopo giorno sono tornati a crescere e la paura è tanta. Nonostante tutto, però, si cerca anche di guardare avanti e di tornare, nei limiti del possibile, alla vita di prima.

Lo sta facendo anche il Regno Unito. Al Gosforth Park di Newcastle, nei giorni scorsi, ha aperto la prima Arena progettata per garantire il rispetto della distanza di sicurezza. In questo modo, dunque, sarà possibile assistere a concerti e spettacoli di ogni tipo e, allo stesso tempo, rispettare tutte le misure stabilite dal governo britannico. Lo scorso 11 agosto 2020 si è tenuto il primo live show.

Prima Arena in Regno Unito

Ad inaugurare questo nuovo modo di fare musica dal vivo ci ha pensato l’artista inglese Sam Fender. Per l’occasione, si sono radunate circa 2.500 fan. La location è stata progettata in modo abbastanza particolare. L’intera zona, infatti, è stata divisa in 500 spazi recintati e numerati. In ogni spazio siede un gruppo di spettatori amici o conoscenti. Ogni gruppi sarà a distanza dall’altro, in modo da evitare ogni possibile contatto con sconosciuti.

Come visibile dalle foto, più ci si sposta verso il fondo dell’arena, più le piattaforme su cui sono ricavati questi spazi, vengono rialzate.

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonio Maione

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.

Leggi anche

Adua-Del-Vesco-paura
Lifestyle

Gf Vip, Adua Del Vesco: “Ho paura”

22 Settembre 2020
Adua Del Vesco si è sfogata con Francesco Oppini dopo aver avuto un chiarimento con l’ex fidanzato, Massimiliano Morra.
Entire Digital Publishing - Learn to read again.