×

Stefania Sandrelli su Gino Paoli: “La prima volta che l’ho visto”

Condividi su Facebook

Stefania Sandrelli ha confessato dei dettagli inediti sul suo rapporto con Gino Paoli, padre di sua figlia Amanda.

Sandrelli Paoli
Sandrelli Paoli

Nel 1962 Stefania Sandrelli e Gino Paoli si sono incontrati per la prima volta e tra i due sbocciò un’importante storia d’amore. L’attrice ha raccontato i dettagli sulla liaison che suscitò grande clamore (all’epoca Gino Paoli era sposato e sua moglie era incinta di un figlio, mentre lei era ancora minorenne).

Stefania Sandrelli e Gino Paoli: l’amore

E’ stata la stessa Stefania Sandrelli a raccontare in prima persona i dettagli sul suo grande amore per Gino Paoli, conosciuto nel 1962 a La Bussola di Viareggio e padre di sua figlia Amanda. La storia tra i due suscitò grande clamore, specialmente perché l’attrice era ancora minorenne mentre lui era sposato con Anna Fabbri (madre del suo primo figlio, Giovanni). Oggi i due hanno costruito un intenso rapporto d’amicizia nonostante la storia d’amore sia definitivamente naufragata.

“Mi sono innamorata di lui la prima volta che l’ho visto cantare in televisione. Mi dicevano: ‘Ma che stai con quel brutto?’. E io rispondevo: ‘Ma brutto ci sarai tu”, ha affermato l’attrice sul suo rapporto col cantautore.

Stefania Sandrelli ha affermato che il loro rapporto è stato profondo e sincero, e che non avrebbero esibito grossa parte della loro relazione privata. Dopo la relazione con Gino Paoli l’attrice ha sposato nel 1972 Nicky Pende, dal quale nel 1974 ha il suo secondo figlio, Vito Pende.

Dopo la fine di questo secondo matrimonio l’attrice ha avuto un importante liaison con Gerard Depardieu e a seguire con Giovanni Soldati, compagno a cui è rimasta accanto per il resto della vita.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.