×

Coronavirus, paura per il figlio di Paola Perego: “Non gli fanno il tampone”

Condividi su Facebook

Paura per il figlio di Paola Perego: un suo amico è risultato positivo al Coronavirus, e lui non riesce ad ottenere un tampone.

Coronavirus Paola Perego figlio
Coronavirus Paola Perego figlio

Paola Perego ha manifestato via social la preoccupazione per suo figlio Riccardo, dj 24enne che durante una serata in discoteca avrebbe avuto contatti con un collega risultato poi positivo al Coronavirus. Il ragazzo da giorni starebbe cercando di sottoporsi al tampone, ma i risultati finora sarebbero stati sempre negativi.

Paola Perego: il figlio e il Coronavirus

Riccardo, il figlio 24enne di Paola Perego, fa il dj di professione. Dopo aver lavorato in un paio di serate in discoteca un suo collega gli avrebbe comunicato di essere risultato positivo al Coronavirus, dunque Riccardo si sarebbe messo in auto-quarantena e avrebbe contattato i sanitari specializzati, che gli avrebbero comunicato di doversi sottoporre al tampone. Nonostante più volte abbia tentato di farsi fare il tampone presso gli organi istituiti, ogni tentativo sarebbe stato fallito.

Paola Perego e suo marito, Lucio Presta, si sono sfogati via social per la questione:

“Il suo amico appena ha capito di stare male ha chiamato tutti. Riccardo da solo ha applicato il protocollo e si sta battendo per un tampone! Questi ragazzi sono giovani ma responsabili”, ha dichiarato la conduttrice, mentre Lucio Presta ha dedicato alla questione un lungo post via social.

Il figlio di mia moglie é uno dei 2 Dj delle serate in Sardegna ed Argentàrio, gli comunicano che alcuni dei…

Pubblicato da Lucio Presta su Lunedì 17 agosto 2020

Per il momento il figlio della Perego non presenterebbe i sintomi del Coronavirus ma la conduttrice e il resto della famiglia sono in pensiero per lui.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.