×

Rita Dalla Chiesa: “Basta aggredire la Sardegna, era uscita pulita dal virus”

Condividi su Facebook

Siete andati in Sardegna perché era pulita dal Coronavirus, ora l’avete infettata. Parole dure di Rita Dalla Chiesa sul suo post su Twitter.

rita dalla chiesa sardegna
rita dalla chiesa sardegna

Rita Dalla Chiesa ha stupito il pubblico postando a sorpresa un messaggio di sfogo legato al crescente numero di contagi di persone che nelle scorse settimane sono rientrati dalla vacanza in Sardegna. La regione sarda del resto da sempre è una delle isole più gettonate dal punto di vista turistico e molti finito il periodo di lockdown, hanno approfittato per trascorrervi qualche giorno di vacanza.

Eppure come è capitato anche ad altre mete turistiche quotate come il litorale di Ostia nel Lazio, anche la Sardegna sta pagando lo scotto di aver creato occasioni di assembramento che possano aver messo in pericolo la salute delle persone.

Per questo motivo Rita Dalla Chiesa non ci sta e ha scelto la strada dei social per dire come la pensa su quella che è diventata per il pubblico “la regione untore d’Italia”.

Rita Dalla Chiesa, il post sulla Sardegna

“Basta aggredire la Sardegna. Siete andati tutti li’ in vacanza perché’ sapevate che era uscita “pulita” dal Covid. E voi, con la vostra incoscienza, l’avete infettata.

Siete voi gli unici colpevoli. Se l’aveste rispettata la gente avrebbe potuto continuare a lavorare…”. Parole dure quelle della famosa conduttrice televisiva e figlia del grande generale Dalla Chiesa. Si tratta quindi di un post che mira ad accusare i turisti che avrebbero “sporcato” e infettato la Sardegna portando al suo interno il tanto temuto virus.

Non sono mancate a questo proposito, le polemiche e le risposte da parte degli utenti di Twitter, molti dei quali hanno dirottato il problema sulla mai sopita polemica contro l’immigrazione come Ale che scrive: “Non solo i vacanzieri italiani ma anche i clandestini che sbarcano ogni giorno stanno portando il virus nella regione che ne era completamente libera”.

Altre persone come Massimo, non ci hanno pensato due volte ad accusare la Dalla Chiesa definendola razzista scrivendo: “Ricordiamoci sempre che questa è la stessa Rita Dalla Chiesa che nei mesi scorsi aizzava la gente a boicottare le regioni del Sud, che giustamente per tutelare i propri cittadini voleva impedire temporaneamente ai lombardi di accedere, in attesa che il virus si indebolisse.”

La Dalla Chiesa qualche mese fa, aveva infatti invitato a boicottare le regioni del Sud in seguito a seguito del rifiuto di molte zone del Sud di accogliere turisti dal Nord quando la diffusione del Coronavirus era solo agli inizi.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.