×

Briatore non è in un reparto Covid: è polemica

Condividi su Facebook

Flavio Briatore è ricoverato al San Raffaele, ma a quanto pare non sarebbe in un reparto Covid: sui social è bufera.

Briatore reparto Covid
Briatore reparto Covid

Mentre in rete impazzano notizie riguardanti la positività al Coronavirus di Flavio Briatore in rete si è sparsa anche la notizia che l’imprenditore non sarebbe ricoverato in un reparto Covid del San Raffaele, bensì in un’area solventi dell’ospedale (ovvero dedicata a coloro che pagano le cure).

Briatore: il reparto dell’ospedale

Flavio Briatore ha smentito la notizia delle sue condizioni “serie” e del suo ricovero per Coronavirus. L’imprenditore non avrebbe ricevuto ancora i risultati del tampone e sarebbe stato ricoverato per una prostatite. Intanto sui social è scoppiata una polemica dal momento che Briatore non sarebbe ricoverato presso un’ala dell’ospedale dedicata agli infetti, bensì all’area solventi (ovvero a pagamento).

Dopo la notizia degli oltre 50 contagiati tra i dipendenti del Billionaire a Porto Cervo si è scatenata una vera e propria campagna d’odio in rete contro l’imprenditore.

Negli ultimi giorni Briatore ha anche incontrato moltissimi personaggi vip: tra essi Silvio Berlusconi, Paolo Bonolis e Sinisa Mihajlovic (risultato positivo al Coronavirus). In tanti sono in attesa di sapere se Briatore abbia contratto o meno il virus e nel frattempo la sua ex moglie, Elisabetta Gregoraci, ha affermato: “Vi ringrazio tantissimo per i messaggi e le chiamate ricevute oggi e mi scuso se non sono riuscita a rispondere a tutti.

Flavio sta bene, ci siamo appena parlati. Il vostro affetto mi commuove sempre”. Anche Daniela Santanché ha affermato che l’imprenditore starebbe bene e che non sia stato ricoverato per Coronavirus ma per una prostatite. Sulla vicenda si attendono ulteriori conferme.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.