×

Flavio Briatore positivo a Covid, Chef Rubio: “Basta immigrati al Billionaire”

Condividi su Facebook

Mentre i contagi dei dipendenti al Billionaire salgono e anche Briatore sarebbe positivo a Covid-19, Chef Rubio ha scritto una battuta al vetriolo.

Rubio briatore
Rubio briatore

La notizia della positività al Coronavirus di Flavio Briatore ha suscitato grande clamore, e alla catena d’odio che si scatenata sui social contro l’imprenditore si è unito anche Chef Rubio, che ha scritto una battuta sarcastica.

Chef Rubio contro Briatore: la frase

In passato sui social Chef Rubio si è più volte accanito contro Matteo Salvini e altri personaggi più o meno noti del mondo della politica e dell’imprenditoria italiana. A quanto pare Rubio non nutrirebbe particolare simpatia neanche per Flavio Briatore, e infatti alla notizia che l’imprenditore sia risultato positivo (ancora da confermare) così come ben 58 dei suoi dipendenti al Billionaire di Porto Cervo, Rubio si è scatenato con una battuta sarcastica: “Basta immigrati che fanno serate al Billionaire e poi ubriachi vanno ad infettare gli italiani”, ha scritto via social.

In queste ore sul web si è scatenata una vera e propria campagna d’odio con Flavio Briatore, che nei mesi scorsi si è più volte scagliato contro l’operato del governo per le misure restrittive imposte per l’emergenza Coronavirus. Briatore al momento ha affermato di esser stato ricoverato per una prostatite, e sull’eventualità di essere positivo a Covid-19 ha detto solo che “è possibile”. Nelle ultime settimane molti vip sono entrati in contatto con lui e infatti in queste ore anche Silvio Berlusconi, Fabio Rovazzi e Bonolis si sono sottoposti al tampone.

Nessuno di loro al momento sarebbe risultato positivo, e si attendono conferme anche per quanto riguarda Briatore.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.