×

Omicidio Willy, Emma Marrone: “L’ignoranza crea violenza”

Condividi su Facebook

Emma Marrone si è unita al coro d'indignazione per l'omicidio di Willy: il messaggio del cantante.

Emma Marrone omicidio Willy
Emma Marrone omicidio Willy

Emma Marrone ha scritto un lungo post via social sulla vicenda che ha tragicamente coinvolto Willy Monteiro Duarte, ragazzo capoverdiano di 21 anni brutalmente ucciso da 4 coetanei mentre cercava di difendere un suo amico da una rissa.

Willy: il post di Emma Marrone

Emma Marrone si è unita al coro di celebrità e personaggi famosi che in queste ore hanno dedicato pensieri e messaggi di cordoglio a Willy Monteiro Duarte, un ragazzo di 21 anni brutalmente ucciso da un gruppo di coetanei da cui aveva deciso di difendere un suo amico.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown) in data: 8 Set 2020 alle ore 1:35 PDT

“La violenza cresce e si insidia piano piano. Prima con le parole alle quali ormai solo in pochissimi danno il giusto peso. Eh si le parole sono importanti,da esse provengono i gesti e poi gli esempi fino ad arrivare alle tragedie”, ha scritto Emma Marrone via social, postando una foto del ragazzo.

Per l’omicidio di Willy sono state arrestate 4 persone e sono in corso indagini per capire se il movente razziale possa esser stata una componente della vicenda. I genitori non si danno pace per la scomparsa del ragazzo, e a quanto pare in queste ore un’indiscrezione scioccante ha preso sempre più piede in rete. I parenti dei quattro aggressori, in questura, avrebbero detto: “In fondo che hanno fatto di male? Era solo un extracomunitario”.

La frase sarebbe stata attribuita ai parenti dei 4 ragazzi da alcuni amici della vittima, ma per il momento sulla vicenda non esistono conferme.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.