×

Vittorio Feltri: “Ho un debole per le donne brutte”

Condividi su Facebook

Vittorio Feltri nella bufera per le sue frasi contro le donne, che a suo avviso sarebbero tutte brutte.

Vittorio Feltri donne
Vittorio Feltri donne

Vittorio Feltri ha scritto un lungo articolo shock in cui ha ammesso apertamente di avere un debole per “le donne brutte”. A seguire il direttore di Libero ha elencato le donne brutte che avrebbe avuto in passato e ha affermato che in un certo qual modo tutte le donne sarebbero brutte (escluse certe, per lo più appartenenti al mondo dello spettacolo).

Vittorio Feltri e le donne brutte

Ancora una volta Vittorio Feltri scatena indignazione e antipatia. Questa volta il direttore di libero se l’è presa direttamente con il gentil sesso, affermando anche che tutte le donne (escluse – a suo avviso – delle eccezioni) sarebbero per lo più “brutte”. “Le donne belle, belle sul serio, quelle che proprio ti fanno trasalire eccetera, non sono a nostra portata di mano: o sono di un altro, o sono su Playboy o sullo schermo del cinema, oppure non so dove, mai comunque nei dintorni.

Comprendo perfettamente che, questi, non sono pensieri carini, e me ne scuso con le fidanzate passate e future, ma è inutile fingere ancora”, ha scritto.

Non è certo la prima volta che Feltri solleva un putiferio con le sue affermazioni a dir poco discutibili. Negli scorsi mesi si è dimesso dall’ordine dei giornalisti anche a seguito delle numerose polemiche sorte per le sue affermazioni sui Meridionali, affermando tra le altre cose che fossero “inferiori”.

In passato Feltri è finito al centro della bufera anche per altre innumerevoli affermazioni, e stavolta per le sue frasi sull’estetica femminile non è da escludersi che il direttore di Libero finisca di nuovo al centro di un’accesa bufera.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.