×

Flavio Briatore, la provocazione a tema Covid: “Natale a febbraio”

Condividi su Facebook

Flavio Briatore è tornato a scagliare una provocazione contro le misure restrittive imposte dal governo britannico per far fronte all'emergenza Covid.

Briatore provocazione Coronavirus
Briatore provocazione Coronavirus

Flavio Briatore, recentemente guarito dal Coronavirus, ha lanciato l’ennesima provocazione contro il Governo Britannico per le misure adottate per l’emergenza dovuta alla pandemia.

Flavio Briatore: la provocazione sul Coronavirus

Briatore ha più volte attaccato le misure attuate dal Governo Italiano per cercare di contenere l’emergenza Coronavirus (a suo avviso affogando ingiustificatamente l’economia).

Lo stesso per Briatore varrebbe per il Governo Britannico, che in queste ore ha deciso di attuare nuove misure per cercare di controllare i contagi in aumento. “In Inghilterra come avete visto è successo di tutto, per cui i ristoranti apriranno fino alle 22, prima restavano aperti fino alle 2 di notte. Insomma, cambieranno un sacco di cose. Credo che vogliano spostare anche il Natale che si festeggerà a febbraio. Speriamo che per allora sia tutto finito”, ha detto l’imprenditore nel suo video social.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio) in data: 23 Set 2020 alle ore 6:11 PDT

Sui social molti utenti hanno criticato l’imprenditore che nonostante sia stato colpito in prima persona dalla malattia, non sembra aver cambiato opinione riguardo alle misure restrittive. Intanto in queste ore l’ex moglie dell’imprenditore, Elisabetta Gregoraci, è entrata a far parte del cast del GF Vip, dove ha affermato di aver sacrificato parte della sua carriera per stare accanto a Briatore: “Avevo un ruolo, ho dovuto fare delle scelte, ho rinunciato anche a cose televisive.

Ho cambiato la mia vita e l’ho seguito perché un uomo come lui non puoi lasciarlo solo. Ho dovuto sacrificare le mie cose per stare con un uomo così.”


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.