×

Carlo Verdone operato: “Non potevo più camminare”

Condividi su Facebook

Carlo Verdone si è sottoposto a un delicato intervento e ha annunciato via social l'inaspettato traguardo da lui raggiunto.

Carlo Verdone operato
Carlo Verdone operato

Carlo Verdone è stato operato ad entrambe alle gambe. Il famoso attore ha annunciato di essersi sottoposto al delicato intervento dopo sette anni in cui gli era praticamente impossibile camminare.

Carlo Verdone operato: l’annuncio

Attraverso i social Carlo Verdone si è mostrato in un breve video in cui – con l’aiuto delle stampelle – muove qualche passo.

L’attore ha rivelato che per lui si tratterebbe di un enorme traguardo seguito al delicato intervento da lui subito nei giorni scorsi. “Dopo sette anni di atroce dolore alle anche per le cartilagini scomparse, mi sono deciso giovedì 17 di operarmi in un colpo solo alla ricostruzione di entrambe perché non ero più in grado di camminare per pochi metri”, ha affermato via social il famoso attore romano, e ha aggiunto: “Oggi un piccolo miracolo!”, mostrandosi mentre muoveva piccoli passi nel salone del suo appartamento.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Carlo Verdone Official (@carloverdone) in data: 26 Set 2020 alle ore 8:13 PDT

Con il suo post l’attore ha ringraziato i chirurghi che l’hanno operato e ha affermato che per la prima volta dopo gli ultimi lunghi 7 anni, non proverebbe dolore.

In tanti gli hanno fatto gli auguri di pronta guarigione e si sono detti entusiasti per l’inaspettato annuncio dell’attore. L’attore, che ha ricevuto una laurea honoris causa in medicina, ha anche confessato di essersi deciso a sottoporsi all’operazione dopo moltissimo tempo in cui gli era impossibile camminare, e adesso – dopo alcuni giorni di riposo – potrà dire finalmente addio anche alle stampelle.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.