×

Maria Monsè porta la figlia 14enne dal chirurgo: è polemica

Condividi su Facebook

Maria Monsè ha rivelato di aver portato sua figlia - di soli 14 anni - dal chirurgo plastico: la vicenda ha generato un putiferio.

Maria Monse figlio
Maria Monse figlio

Maria Monsè è finita al centro di un’accesa polemica per aver apertamente ammesso di aver portato sua figlia Perla dal chirurgo plastico per correggere un difetto al naso.

Maria Monsè: la figlia dal chirurgo

La figlia di Maria Monsè ha solamente 14 anni, e a suo dire – su consiglio di uno psicologo – l’avrebbe portata dal chirurgo plastico per migliorare un difetto del suo naso, con una leggera “gobbetta”.

Mia figlia ha il complesso del naso perché ha una piccola gobbetta. Abbiamo consultato una psicologa che ci ha dato il via libera e procederemo con un rinofiller”, ha affermato Maria Monsè, suscitando una bufera nel salotto tv della D’Urso. Persino la conduttrice è arrivata a dirle che a volte i figli hanno bisogno dei “no” dei genitori, mentre Nadia Rinaldi ha ribattuto che 14 sono decisamente troppo pochi per prendere decisioni così importanti.

Maria Monsè non è l’unica “mamma” ad esser finita al centro di polemiche simili: anche Antonella Mosetti è stata presa di mira dagli haters per aver acconsentito a che sua figlia, Asia Nuccetelli, ricorresse fin da giovanissima alla chirurgia plastica. In molti sui social hanno anche accusato la ragazza di aver completamente stravolto i propri connotati, fatto per cui la stessa Mosetti è più volte intervenuta nel tentativo di difenderla. Sarà la stessa cosa per la giovanissima figlia di Maria Monsè? Per il momento non è dato sapere, ma in tanti sui social hanno continuato a dare adito alla polemica.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.