×

Maria De Filippi dice la sua sull’Ares Gate

Condividi su Facebook

Maria De Filippi: “Non credo all’idea della setta”.

Da qualche settimana, il mondo dei social, sta cercando di capire qualcosa in più sul tanto discusso “Ares gate”. Tutto è scoppiato nella casa del Grande Fratello Vip. Adua Del Vesco e Massimiliano Morra, infatti, mentre parlavano, di notte, da soli, hanno tirato fuori alcune verità che hanno fatto scatenare il web.

Sono stati tanti i programmi che, nei giorni successivi, hanno cercato di portare alla luce la verità e di svelare i misteri che si nascondono dietro questo caso. Prime tra tutte, Federica Panicucci e Barbara d’Urso. Dopo pochi giorni, però, tutto è sembrato essere cambiato. Il proprietario della Ares, Alberto Tarallo, ha diffidato Mediaset dall’affrontare l’argomento. Da quel momento, dunque, è calato il silenzio nei salotti di Canale 5. Se in televisione si è posto un vero, sul web e in radio si continua a parlarne.

Sull’argomento è anche intervenuta Maria De Filippi, durante un’intervista in radio.

Le parole di Maria De Filippi

Intervistata da Selvaggia Lucarelli, Maria ha usato parole ben precise. “Se era necessario portare questa vicenda in tv in quel modo? Al Grande Fratello Vip certe volte non hanno la consapevolezza di essere ripresi 24 ore su 24. Quello che a volte mi dispiace è che sembra che tutto il mondo dello spettacolo abbia sotto chissà che cosa, quando a volte non c’è sotto niente, mentre altre volte ci sono aspetti che appartengono a tutti gli ambiti lavorativi.

Non credo alla setta sinceramente, non più di tanto”.

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonio Maione

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Collabora con Blasting News e con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.