×

È morto Eddie Van Halen: il leggendario chitarrista aveva 65 anni

Condividi su Facebook

Il fondatore dei Van Halen si è spento a 65 anni a causa del cancro contro il quale combatteva da un decennio. Ne dà notizia TMZ

morto eddie van halen

Eddie Van Halen, leggendario chitarrista e co-fondatore dei Van Halen è morto a soli 65 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro alla gola. Ne dà notizia TMZ che cita fonti vicine alla rock star. Van Halen sarebbe deceduto al St.

John’s Hospital di Santa Monica, con al suo fianco la moglie Janie ed il figlio Wolfgang, oltre ad Alex, fratello di Eddie e batterista.

Morto Eddie Van Halen, aveva 65 anni

Nel corso delle ultime 72 ore le sue condizioni sarebbero drasticamente peggiorate: i medici hanno scoperto che il cancro alla gola si era spostato anche al cervello e aveva interessato anche altri organi. Van Halen combatteva contro il tumore da oltre un decennio e nel corso dell’ultimo anno più volte sarebbe entrato ed uscito dall’ospedale mentre di recente avrebbe subito un ciclo di chemioterapia.

Lo scorso anno era venuta alla luce la notizia dei continui spostamenti (per almeno cinque anni) tra Stati Uniti e Germania, per sottoporsi alla radioterapia. Fumatore accanito per anni, Van Halen si è detto convinto di aver sviluppato il cancro a causa di un plettro metallico che teneva spesso in bocca durante i suoi concerti. Pur in lotta contro la malattia, non ha mai rinunciato a partecipare agli show dal vivo e suonare in studio con il figlio Wolfgang, che nel 2006 è diventato bassista dei Van Halen.

Morte Van Halen, le parole del figlio

“Era il miglior padre che potessi mai desiderare – ha scritto sui social suo figlio – Ogni momento che ho condiviso con lui sul palco e dietro le quinte è stato un dono. Il mio cuore è spezzato e difficilmente mi riprenderò completamente da questa perdita. Ti amo così tanto papà”.

La carriera di Eddie Van Halen

Considerato uno dei più importanti e influenti chitarristi di tutti i tempi, leggendario il suo assolo in Eruption, Eddie ha formato la sua omonima band a Pasadena nel 1972 con il fratello Alex alla batteria, Michael Anthony al basso e David Lee Roth alla voce.

Eddie Van Halen è il principale autore dei brani del disco di debutto omonimo pubblicato nel 1978 che ha fatto conoscere il gruppo in tutto il mondo facendolo spopolare negli anni ’80. La band ha sfornato numerose hit tra le quali Runnin with the devil, Hot for Teacher, Panama, Jump e Unchained. Continuando il loro successo con Sammy Hagar alla voce solista, dopo la dipartita di Roth nel 1985. Sebbene alcuni membri della line up siano cambiati, i fratelli Van Halen sono sempre rimasti nel gruppo.

Eddie è stato inserito, nel 2007, nella Rock & Roll Hall of Fame ed è oggi considerato uno dei più grandi chitarristi di sempre.

Visualizza questo post su Instagram

Happy Birthday Al!! Love Ya!! #vanhalen #alexvanhalen #birthday #may #drummer #musician #musicians #family #rock #classicrock #rockband #love

Un post condiviso da Eddie Van Halen (@eddievanhalen) in data: 8 Mag 2020 alle ore 4:40 PDT

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
3 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
corrotti e pregiudicati- provocazione- industria
6 Ottobre 2020 22:19

manco cagati

stalker in punto grigio insulta vicchy ogni notte
6 Ottobre 2020 23:53

ore 11.00- 0.30 quella non ti da nemmeno un buco di culo chiuso figuriamoci qualcosa di intimo..e scoìnsensa petronello politico corrotto

ore 17..00 effrazione rumore e cell industria
7 Ottobre 2020 01:11

dal salone


Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.