×

Grande Fratello Vip 5: da dove è nato il “comodino gate”?

Condividi su Facebook

La parola più usata nell'ultima diretta del Grande Fratello Vip è stata "comodino": ma da dove nasce il termine che ha fatto piangere Zelletta?

i comodini del Gf Vip
i comodini del Gf Vip

La parola più utilizzata nella 9a puntata del Grande Fratello Vip 5 è stata “comodino“, insulto imperdonabile che ha fatto scoppiare persino in lacrime Andrea Zelletta. Molti sono stati i nervi saltati nonché le motivazioni legate a questo termine, ma come è nato e da dove ha preso spunto?

Comodino gate nato da Instagram

Pare proprio che le radici del comodino gate affondino nella sfida proposta dagli autori ai gieffini la scorsa settimana. Allora i concorrenti erano stati attrezzati di macchina fotografica e poi erano stati invitati a farsi dei selfie da pubblicare sulla pagina Instagram del programma. L’obiettivo era totalizzare almeno 50mila like, ma i Vip sono riusciti a raccoglierne addirittura più di 500mila. Gli autori hanno poi selezionato tre commenti fra quelli postati dagli utenti sotto ogni foto, facendoli quindi leggere ai ragazzi della Casa.

Ebbene, sotto la foto con Andrea Zelletta e Francesco Oppini in sauna, un commento in particolare recitava: “Io vedo un comodino in questa foto”. Dopo averlo letto l’ex tronista di Uomini e Donne è apparso molto infastidito, assicurando subito di non sentirsi tale. Il giovane ha infine rimuginato sulla parola fino alla diretta del 12 ottobre, quando è arrivata come una freccia la stoccata di Franceska Pepe che lo ha letteralmente stroncato.

Visualizza questo post su Instagram

Fa caaaaldo 🔥 #GFVIP

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv) in data: 6 Ott 2020 alle ore 12:12 PDT


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.