×

Covid, Federica Pellegrini: “Sembrava mi stessero trapanando la testa”

Condividi su Facebook

La quarantena della campionessa va avanti, tra sintomi molto pesanti e l'inizio della ripresa. Il racconto di Federica Pellegrini.

Federica Pellegrini
Federica Pellegrini

Federica Pellegrini è risultata positiva al Coronavirus. La campionessa è sintomatica e ha passato dei momenti di grande sofferenza. La Pellegrini ha dato l’annuncio di aver contratto il virus su Instagram, tra le lacrime, mostrando tutta la sua frustrazione nel dover affrontare questa situazione che la tiene lontana dalle sue passioni e dal suo lavoro.

Un momento molto delicato, che sta documentando su Instagram.

Federica Pellegrini

Federica Pellegrini in quarantena

Federica Pellegrini ha deciso di vivere questa quarantena insieme a tutti i suoi follower, che stanno facendo il tifo per lei anche in questa situazione.

La donna ha deciso di tenere su Instagram una sorta di diario della sua quarantena, così da coinvolgere i suoi fan e ricordarsi quello che ha dovuto affrontare. “Terzo giorno di quarantena, notte così così, con 37.7 di febbre, mi sembrava che mi stessero trapanando la testa. Mi sono svegliata che ero tutta sudata, ho presso la tachipirina e dopo essermi cambiata mi sono rimessa a letto. Adesso va molto meglio, sia di testa che di gola che di tosse, mi sono appena misurata la temperatura, è scesa a 36.2.

Molto bene” ha spiegato la campionessa.

I sintomi non sono stati tutti così leggeri. Il mal di testa è stato insostenibile e i sintomi simil influenzali l’hanno costretta a letto per qualche giorno. Ora fortunatamente la Pellegrini è in fase di ripresa. La temperatura è scesa e i dolori si stanno calmando. “Anche a livello di dolori mi sembra che vada molto molto meglio. Dai, ho meno problemi: una settimana di attesa e dovrò rifare il tampone.

Inizia il conto alla rovescia” ha dichiarato Federica Pellegrini, che non vede l’ora di tornare a tutti i suoi amati impegni e superare anche questa prova.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.