×

Gf Vip, Tina Cipollari rifiuta l’invito di Alfonso Signorini

Condividi su Facebook

"Io non ho niente da dire alla contessa De Blanck", ha spiegato Tina Cipollari.

tina cipollari

Tina Cipollari si trova in quarantena poiché ha contratto il Covid-19, ma anche da casa continua a far parlare di sé. La nota opinionista di Uomini e Donne, infatti, ha rilasciato un’intervista al settimanale Sorrisi e Canzoni in cui parla della possibilità di recarsi al Grande Fratello Vip per rispondere alle accuse di Patrizia De Blanck.

La contessa, durante la sua permanenza all’interno della casa più spiata d’Italia, ha infatti più volte rifilato parole poco carine nei confronti della Cipollari.

Tina Cipollari: “Io dimentico e basta”

Tina Cipollari Patrizia De Blanck si sono conosciute più di dieci anni fa, quando hanno partecipato al reality show Il ristorante, condotto da Antonella Clerici. Proprio lì sarebbero nati gli attriti. In particolare, secondo quanto riferisce l’opinionista di Uomini e Donne nell’intervista, la contessa si sarebbe adirata poiché eliminata al televoto prima di lei.

All’epoca dell’eliminazione, inoltre, la Cipollari aveva esultato e ballato, non nascondendo affatto il suo entusiasmo.

Alfonso Signorini mi ha carinamente invitato a replicare in studio, ma io non ho niente da dirle. Io dimentico e basta. Il passato è nel passato“, ha spiegato Tina Cipollari riferendosi alle cattiverie dette su di lei dalla contessa. Per l’opinionista quei momenti di contrasto sono ormai soltanto un vago ricordo.

Tina Cipollari, anzi, ha ammesso di stare seguendo con piacere le vicende legate alla quinta edizione del Grande Fratello Vip.

Soprattutto adesso che è in isolamento domiciliare, i programmi in tv la aiutano a trascorrere un po’ di tempo. Tra gli altri anche Quarto Grado, le Iene e proprio Uomini e Donne, dove è una delle protagoniste indiscusse. Per questa ragione non vede l’ora di tornare nel programma, quando sarà guarita.

Sono molto contenta – ha detto – delle novità introdotte quest’anno. C’è il pubblico posizionato dietro di me che mi sostiene e c’è l’incontro tra giovani, dame e cavalieri che crea nuove dinamiche.

Anche se qui tutti parlano e parlano, ma quagliano poco“.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media