×

Gf Vip, Paolo Brosio indigna il web: “Come facevano ad Auschwitz…”

Condividi su Facebook

Paolo Brosio continua a fare discutere da concorrente del Grande Fratello Vip.

paolo brosio

Prima le presunte bestemmie, poi le frasi sessualmente esplicite indirizzate alle coinquiline della casa più spiata d’Italia. Paolo Brosio, nonostante sia da poche settimane un concorrente del Grande Fratello Vip, continua a far discutere. Il giornalista toscano, con l’ultimo episodio, ha davvero toccato il fondo.

Tra una risata e l’altra ha pronunciato una frase su Auschwitz che ha indignato tutto il web.

La frase di Paolo Brosio

Paolo Brosio, nel primo pomeriggio di sabato 7 novembre, era in camera da letto insieme a Elisabetta Gregoracci. Il giornalista toscano ha sentito uno strano sibilo e ha chiesto alla coinquilina di cosa si trattasse.

La show girl gli ha risposto che era soltanto il rumore che fa la tendina della camera quando viene alzata.

La risposta di Paolo Brosio è stata agghiacciante. “Ah pensavo che fosse il gas (parola poco comprensibile), tipo il gas della verità, quello dove cominci a raccontare tutto”, ha detto con il sorriso. Poi si è fermato, portandosi la mano alla bocca. E continuando a ridacchiare ha proseguito: “Come facevano i tedeschi ad Auschwitz“.

In arrivo provvedimenti?

Paolo Brosio ha commesso l’ennesimo scivolone, terribile e inaccettabile. In molti sul web si sono indignati per l’infelice paragone e scagliati contro il concorrente della casa più spiata d’Italia. Non è da escludere che la produzione scelga di prendere un ulteriore provvedimento nei confronti del giornalista toscano.

È da ricordare che Paolo Brosio stesso si trova attualmente in nomination forzata poiché dopo essere entrato nella casa del Grande Fratello Vip, in ritardo rispetto agli altri concorrenti poiché aveva contratto il Coronavirus, ha svelato alcuni dettagli in merito alla realtà che l’Italia sta vivendo.

Farlo è vietato dal regolamento.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media