×

Massimo Boldi si scusa con Veera Kinnunen: “La mia era una battuta goliardica”

Interpellato da Notizie.it, Massimo Boldi si scusa con la ballerina Veera Kinnunen per la battuta su Instagram a un post di Paolo Conticini.

Massimo Boldi, commento sessista e scuse per direttissima
Le scuse di Massimo Boldi per il commento sessista su Ballando con Le Stelle.

Interpellato da Notizie.it, Massimo Boldi si scusa ufficialmente con la ballerina Veera Kinnunen di Ballando con Le Stelle dopo il commento, ritenuto sessista da molti followers, a un post di Paolo Conticini su Instagram.

Il commento al post di Paolo Conticini

Tutto nasce a seguito dell’accesso alla finale di Ballando con Le Stelle 2020 per i concorrenti Paolo Conticini e Veera Kinnunen. Nella foto celebrativa postata su Instagram, l’attore e conduttore televisivo ha scritto: “E finale sia! Grazie del vostro aiuto, vi voglio bene, mi avete fatto felice”.

Sotto di questa campeggiava un commento di Boldi che ha scatenato polemiche: “Trom**la, se lo merita”. Molti fan del “Cipollino” hanno ritenuto offensiva e sessista la battuta, dando vita a un’accesa polemica sui social.

Le scuse di Massimo Boldi

Interpellato da Notizie.it, Massimo Boldi si è scusato:La mia voleva essere una battuta goliardica tra amici ma, per alcuni follower è stata ritenuta una forma screditante verso il genere femminile verso cui, per altro, ho sempre nutrito stima, affetto e rispetto. Chiedo dunque scusa a chiunque si fosse sentito offeso”.

Contents.media
Ultima ora