×

Stefano D’Orazio sepolto a Maccarese: “Riposerà accanto ai genitori”

Condividi su Facebook

Stefano D'Orazio, il batterista dei Pooh scomparso per Coronavirus lo scorso 6 novembre, è stato sepolto al cimitero di Maccarese.

Stefano DOrazio Maccarese
Stefano DOrazio Maccarese

Stefano D’Orazio, batterista dei Pooh scomparso lo scorso 6 novembre a causa del Coronavirus, riposerà al cimitero di Maccarese, dove sono stati sepolti anche i suoi genitori. Finora la salma era rimasta al cimitero del Flaminio.

Stefano D’Orazio sepolto a Maccarese

Riposerà al cimitero di Maccarese la salma di Stefano D’Orazio, che finora era stata conservata al cimitero del Flaminio in attesa che si liberasse un loculo nella cappella di famiglia. Il batterista è scomparso lo scorso 6 novembre dopo che le sue condizioni, già rese gravi dalla leucemia, si erano aggravate a causa del Coronavirus. Sua moglie, Tiziana Giardoni, ha dedicato al batterista alcuni messaggi molto toccanti dopo la sua scomparsa e solo pochi giorni più tardi ha perso suo padre, anche lui scomparso in maniera tragica e improvvisa.

I miei due uomini, i miei amori… La vita è stata ingiusta e crudele! Ciao papino mio!”, ha scritto Tiziana Giardoni via social dopo il secondo tragico lutto da cui è stata colpita.

La moglie del batterista dei Pooh ha confessato che anche lei sarebbe stata positiva al Coronavirus quando D’Orazio è stato portato via dall’ambulanza e avrebbe tentato di tutto pur di andare in ospedale con lui. “Non riesco a cancellare quella notte in cui ho visto Stefano per l’ultima volta: aveva la febbre a 39 e mezzo, se ne è andato con il 118 guardandomi con lo sguardo impaurito e perso”, ha confessato ricordando la tragica notte in cui le condizioni di suo marito sono peggiorate, rendendo necessario il suo ricovero.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora