×

Morte Maradona, il fratello Hugo: “È stato un secondo padre”

Hugo Maradona, ospite da Mara Venier, ha confessato tutto il suo dolore per la morte del fratello

Morte Maradona, parla il fratello Hugo
Morte Maradona, parla il fratello Hugo

La morte del campione argentino Diego Armando Maradona continua a fare parlare e discutere. Il fratello Hugo, ospite da Mara Venier, ha confessato tutto il suo dolore. I due erano molto attaccati sin dall’infanzia: in un video diventato famose in rete, mentre Diego faceva le solite magie con il pallone tra i piedi, Hugo raccontava a un giornalista che “è mio fratello e il mio migliore amico”.

Dalla Venier, Hugo ha anche raccontato come non ha potuto partecipare ai funerali a Buenos Aires. “Per colpa del Covid non sarei arrivato in tempo”.

Morte Maradona, parla il fratello

Hugo non ricorda il fratello per il campione che è stato, ma rivela molti aspetti familiari, in particolare del “grande cuore” di Diego e dalla sua voglia di “aiutare chiunque“. “Era un bonaccione – spiega Hugo -. È stato un fratello, un secondo padre, ha aiutato tutti noi della famiglia”.

Diego e Hugo non si vedevano da due anni, ma si sentivano con regolarità per telefono. Una settimana prima del decesso dell’ex campione del mondo, Hugo ha raccontato che quest’ultimo lo aveva chiamato alle tre di notte: “Hugo cosa fai, stai dormendo?”. “No, sto ballando”, aveva risposto, aggiungendo poi che: “Il nostro rapporto era così, scherzavamo sempre. Era tranquillo, era sereno, poi dopo tre giorni è successo tutto questo”.

Ora anche Hugo si è unito alla schiera di coloro che voglio fare assoluta chiarezza sulla causa del decesso. “Aspetto i risultati dell’autopsia, che dirà tutto. Chi ha fatto le cose male dovrà pagare, chi ha fatto del bene avrà i meriti. Sarà l’autopsia a parlare. Chi soffre ora è la famiglia, i figli e noi”.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora