×

GF Vip, Malgioglio in lacrime: “Ho perso il mio pilastro”

Le lacrime di Malgioglio per un lutto che lo ha colpito e gli ha sconvolto la vita.

Cristiano Malgioglio
Cristiano Malgioglio

Cristiano Malgioglio è scoppiato in lacrime al Grande Fratello Vip 2020, mostrando tutta la sua fragilità al pubblico, abituato a vederlo sempre sorridente. Il periodo natalizio, per il concorrente, è quello più difficile dell’anno in quanto è associato al ricordo della mamma scomparsa.

Da quando è morta lui non ha più festeggiato il Natale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Le lacrime di Malgioglio

Sono 27 anni che non mangio una festa di panettone. Non amo le canzoni di Natale e quando le ascolto scappo via” ha spiegato Cristiano Malgioglio, parlando con Alfonso Signorini.

Per il concorrente la scomparsa della madre è ancora un dolore grande, ma quest’anno che dovrà affrontare il Natale all’interno della Casa del Grande Fratello Vip, vuole provare a festeggiarlo davvero. La vita di Malgioglio è stata stravolta da moltissimi lutti, dalla morte della madre, a quella del padre, fino alla scomparsa della sorella e della nipote. Vedere l’albero di Natale e ascoltare le canzoni natalizie nella casa del Grande Fratello Vip ha risvegliato in lui dei ricordi davvero molto dolorosi.

Da quando non c’è più mia madre ho cancellato questa festa dalla mia vita” ha ammesso il concorrente. “Papà è morto a 95 anni e a quell’età te ne devi fare una ragione. Mi ha lasciato 16 anni fa e anche lì ho dei sensi di colpa. Lui mi voleva vedere e io dissi che sarei andato il giorno dopo perchè c’era brutto tempo e avevo il terrore di prendere l’aereo. Mi chiese di andare da lui al telefono e gli dissi che sarei arrivato l’indomani. Non so cosa volesse dirmi” ha raccontato Malgioglio, esprimendo il suo grande pentimento.

Il paroliere ha spiegato di sentirsi molto dispiaciuto nel dover mostrare al pubblico un’immagine così diversa da quella che ha di solito e a cui ci ha abituato. “I lutti mi hanno lasciato sempre dei grandissimi dolori. Mamma Carla è sempre stata il mio pilastro. La penso sempre come penso sempre a mia sorella, a mia nipote. La cosa che mi addolora di più è che mamma stava preparando la festa per il suo 80esimo compleanno. Era molto felice” ha spiegato Cristiano Malgioglio. “Quando mia madre è venuta a mancare, al mattino non voleva lavarsi e l’ho lavata io. Ero a Palermo per un concerto, abbiamo parlato al telefono. Il giorno dopo, all’aeroporto a Palermo, dovevo partire per Milano e due poliziotti mi fermarono dicendomi di non partire” ha raccontato il paroliere, che ha voluto aprire il suo cuore al pubblico.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora