×

Heather Parisi non si vaccinerà, Burioni: “Se si ammala si attacca al tram”

Condividi su Facebook

Heather Parisi dice "no" al vaccino contro il Coronavirus e viene bacchettata da Roberto Burioni.

heather parisi

Il vaccino contro il Covid-19 sta dividendo in tanti. Mentre la campagna di vaccinazione va avanti in diversi Paesi, molte persone non intendono sottoporsi alla cura poiché temono effetti collaterali oppure semplicemente non hanno paura del virus. Tra questi ci sono anche diversi personaggi famosi, come Heather Parisi, che per questa ragione è stata attaccata dal virologo Roberto Burioni.

Heather Parisi dice no al vaccino

Heather Parisi ha le idee chiare sul tema: “Io e la mia famiglia non faremo il vaccino anti-Covid perché è fuor di dubbio che si tratta di un vaccino sperimentale di cui non si hanno avuto modo di vedere gli effetti nel breve, nel medio e nel lungo periodo“, ha scritto la showgirl su Instagram alla vigilia di Natale. Affermazioni che non hanno alcuna fondamenta scientifica, seppure siano condivise da tanti.

Il messaggio non è andato giù a Roberto Burioni: “Più che essere attaccata se non fa il vaccino e si ammala si attacca. Al tram“, ha risposto con un tweet. Il docente dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano, inoltre, è tornato a promuovere il vaccino: “Vacciniamoci tutti, vacciniamoci presto”. Egli stesso lo farà non appena ne avrà la possibilità.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Lucio Caratozzolo
27 Dicembre 2020 10:45

Al tram ci si deve attaccare lui.


Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media