×

Un poliziotto alle elementari: Schwarzenegger a sorpresa nella reunion

I bambini, ormai cresciuti, si sono riuniti su Zoom, ma hanno ricevuto una bellissima sorpresa da parte di Arnold Schwarzenegger.

Un poliziotto alle elementari
Un poliziotto alle elementari

Nella carriera di successo di Arnold Schwarzenegger, Un poliziotto alle elementari è sicuramente uno dei film in assoluto più divertenti. L’attore ha dimostrato di non essere solo un eroe dei film d’azione, ma di avere anche una grande ironia e un grande talento comico.

Un poliziotto alle elementari

Tutti ricordano con il sorriso il film Un poliziotto alle elementari, cult diretto nel 1990 da Ivan Reitman, regista anche di Ghostbusters – Acchiappafantasmi e I gemelli.

Il film compie ufficialmente trent’anni e per l’occasione, quelli che allora erano i bambini protagonisti del film, che oggi sono cresciuti, hanno deciso di organizzare una reunion speciale in collegamento su Zoom, a causa della pandemia. Mentre erano tutti in collegamento a ricordare i bei tempi, hanno ricevuto una sorpresa davvero inaspettata. Arnold Schwarzenegger, che nel film interpretava un poliziotto infiltrato sotto copertura come maestro d’asilo nella scuola di una cittadina dell’Oregon, ha deciso di prendere parte alla reunion, senza preavviso.

La sua improvvisa apparizione sullo schermo è stata accolta con un entusiasmo incontenibile. Miko Hughes, che interpretava Joseph, ha commentato dicendo che si è trattato della “sorpresa più bella” e che non se lo sarebbe mai aspettato. L’attore ha chiesto ai membri del cast aggiornamenti sulle loro vite e ha espresso l’intenzione di organizzare un ritrovo dal vivo, quando l’emergenza sanitaria sarà finita. “Penso sia stato stupido da parte nostra non averlo fatto in passato, ma credo dovremmo riunirci, quando l’emergenza Coronavirus sarà finita. Possiamo stare insieme, fare una festa e scambiarci pettegolezzi” ha dichiarato. L’attore, che pochi mesi fa è stato operato al cuore, ha annunciato che Un poliziotto alle elementari continuerà con Stan Lee’s Superhero Kindergarten, una serie animata voluta da Stan Lee prima di morire. Sarà una specie di sequel in versione animata, dove sia il poliziotto-maestro che i suoi alunni avranno i superpoteri.

Contents.media
Ultima ora