×

Raffaella Carrà: “Basta vedere questi aghi che entrano nelle braccia”

Condividi su Facebook

Raffaella Carrà ha detto la sua in merito ai vaccini contro il Coronavirus e coloro che sarebbero contrari a farlo.

Raffaella Carra vaccini
Raffaella Carra vaccini

Raffaella Carrà è intervenuta in collegamento con La Vita in Diretta per dire la sua in merito alla questione dei vaccini. La conduttrice ha affermato che certamente si sottoporrà al vaccino non appena possibile.

Raffaella Carrà e i vaccini

Raffaella Carrà ha sottolineato quanto per lei sia importante vaccinarsi – specie per cercare di far fronte all’emergenza Coronavirus – ma al salotto tv di Alberto Matano ha anche sottolineato di non gradire la “narrazione” fatta dai Tg in merito ai vaccini, aggiungendo che la vista di aghi spaventerebbe molte persone: “Dobbiamo per forza vedere nei tg tutti questi aghi che entrano nelle braccia delle persone? Quello fa paura e dà angoscia.

Invece è importante spiegare perché bisogna fare il vaccino”, ha affermato la cantante, che ha detto di essere pronta a sottoporsi al vaccino non appena possibile.

Nei giorni scorsi sulla questione si è espresso anche Lino Banfi, che come la Carrà ha dichiarato che si sottoporrà al vaccino non appena possibile. “Nella mia umile esperienza, penso che questa storia durerà almeno un anno e mezzo, due, quindi non perdiamo di vista le tre regole fondamentali: mantenere la distanza, mettere le mascherine e lavarsi le mani”, ha specificato la cantante in merito alla questione.

La conduttrice si è espressa in merito alla questione perché molte persone – stando ai sondaggi – avrebbero delle perplessità o sarebbero contrarie a sottoporsi al vaccino sviluppato contro il Coronavirus. Proprio sulla questione degli antivaccinisti anche l’attore Alessandro Gassmann ha affermato che a suo avviso dovrebbero essere loro impedito l’accesso ai luoghi pubblici.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media