×

Gf Vip, Cecilia Capriotti contro Giulia Salemi: “Non ha rispetto”

Condividi su Facebook

Cecilia Capriotti si è sfogata contro Giulia Salemi, che a suo avviso non la lascerebbe dormire al Grande Fratello Vip.

cecilia capriotti giulia salemi
cecilia capriotti giulia salemi

Cecilia Capriotti si è sfogata contro Giulia Salemi al GF Vip, perché a suo avviso la gieffina non farebbe abbastanza attenzione e durante la notte – andando al bagno o entrando in camera – sveglierebbe di continuo lei e gli altri inquilini.

Cecilia Capriotti contro la Salemi

Cecilia Capriotti ha manifestato i suoi disagi (nel dormire indisturbata) a causa di Giulia Salemi. Sfogandosi prima con gli altri concorrenti e poi con la diretta interessata, la gieffina ha detto: “Io non posso non dormire perché hai dei disagi tu. Siamo in TV non posso avere le occhiaie e non reggermi in piedi tutto il giorno. Stamattina mi hai svegliata 2 volte. Mi hai svegliato due volte. Alle 4, quando sei venuta a dormire e alle 8, dimmi se è normale, perché per me non lo è.

Troviamo una soluzione e parliamone un attimo. Non posso più non dormire”. Con lei ha concordato Stefania Orlando, che ha affermato come il comportamento di Giulia nelle ore notturne sarebbe un tantino “vulcanico”.

L’influencer si alzerebbe spesso per andare al bagno, oppure farebbe rumore rientrando a notte inoltrata in camera da letto. Anche Stefania ha dichiarato che non sarebbe riuscita a dormire nel letto insieme a lei. Giulia Salemi si è prima scusata e poi ha suggerito a Cecilia Capriotti d’indossare tappi per le orecchie e mascherina per gli occhi, così da non essere disturbata.

“Giulia scusami ma non si può continuare così. Hai fatto un casino! Magari entri all’improvviso per cercare cose e fai un macello, non sei così attenta. Guarda te lo dico con il cuore. Ti voglio bene, però! È la prima volta che mi sento così. Ci vuole rispetto per gli altri”, ha continuato a insistere la concorrente. Le due riusciranno a trovare un accordo?


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media