×

Rocco Siffredi, i rapporti col Covid: “L’ho fatto anche da positivo”

Condividi su Facebook

Rocco Siffredi, reduce dal Coronavirus, ha raccontato la sua esperienza con la malattia e l'isolamento.

Rocco Siffredi rapporti Covid
Rocco Siffredi rapporti Covid

Rocco Siffredi ha avuto il Coronavirus e come lui si sono ammalati anche gli altri membri della sua famiglia. Il celebre attore ha confessato la sua esperienza con la malattia rivelando anche i suoi progetti per il 2021.

Rocco Siffredi: il Coronavirus

Rocco Siffredi è risultato positivo – così come il resto della sua famiglia – al Coronavirus ed è dovuto restare in isolamento per oltre un mese. Il celebre attore ha dichiarato che pur essendo malato e presentando alcuni sintomi della malattia non avrebbe rinunciato ad avere rapporti intimi con sua moglie, anche lei positiva a Covid-19: “Io ero positivo, anche mia moglie lo era e quindi non abbiamo mai rinunciato al piacere”, ha confessato Siffredi.

Finché ha potuto, l’attore ha continuato a lavorare sul set, e a tal proposito ha dichiarato che le norme igieniche per scongiurare il pericolo di un contagio sarebbero state altissime. Con l’arrivo dei vaccini e del nuovo anno, Siffredi ha affermato di poter presto dire addio al Coronavirus e alla situazione d’emergenza da esso creata in tutto il mondo: “Il 2021 sarà un anno di rinascita. Ora sia uomini che donne si ritrovano come in letargo, ma attenzione perché quando finisce tutta questa storia scoppia la bomba atomica del sesso.

Ci saranno orge gigantesche e io dovrò organizzare party infiniti e finalmente potremo dire Vaffa virus, welcome back life!”, ha dichiarato. Il celebre attore a luci rosse ha trascorso la quarantena a Budapest – dove risiede e dove lavora con la sua società di produzione – insieme alla moglie, l’ex attrice Rosa Caracciolo, e ai figli Lorenzo Tano e Leonardo Tano.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
giuseppe
4 Gennaio 2021 12:14

ma quanto è stupido questo uomo !!!!


Contatti:

Leggi anche

Contents.media