×

La Casa di Carta: il messaggio di Tokio per Rio, in ansia per il Covid

Condividi su Facebook

In ansia per l'isolamento da Covid-19, Rio de "La Casa di Carta" è stato raggiunto dal messaggio di vicinanza della collega Tokyo

tokyo e rio
tokyo e rio

Come in tutto il mondo, anche in Spagna la pandemia da Covid-19 sta affliggendo la popolazione. Tra i tanti preoccupati dall’attuale situazione c’è anche Miguel Herrán, meglio noto come il Rio della popolare serie Netflix “La Casa di Carta”.

Con un post su Instagram, il giovane attore ha raccontato le sue condizioni fisiche e psicologiche per aver temuto di aver contratto il virus. Dicendosi dunque particolarmente affranto dal momento che sta vivendo, si è lasciato andare a un duro sfogo sul noto social network.

Visualizza questo post su Instagram

6 días han sido suficientes para destrozarme.
Ya no quiero hablar.
Ni comer.
Me he parado en mi momento más constructivo y se ha vuelto destructivo.
Estoy decepcionado conmigo.
Quiero ser mejor persona.

1. 📸 Primer día nada más recibir la noticia de que me tenía que quedar en casa. Triste, pero contento. Dominando las emociones.

2.📸 día 6. No soy capaz de controlar absolutamente nada.

ESTOY BIEN! ES SOLO UNA REFLEXIÓN QUE QUERÍA COMPARTIR. Y así también veis algo en Instagram que no sea la nieve.. 🤷‍♂️

Un post condiviso da Miguel Herrán (@miguel.g.herran)

Tra i personaggi più fragili de “La Casa di Carta“, anche nella vita reale Miguel non ha mai nascosto di aver sofferto di depressione. Tale nuova condizione, che lo sta costringendo all’isolamento forzato, lo ha quindi portato a un nuovo crollo emotivo. Ad ogni modo, in maniera quasi provvidenziale, l’attrice Úrsula Corberó che interpreta Tokyo nella stessa serie televisiva ha voluto commentare le immagini del suo amico e collega.

L’augurio finale era di riuscire ad approfittare della situazione per ricostruire un’umanità più forte, ma l’angoscia ha ripreso il sopravvento sorprendendo l’attore iberico con le lacrime agli occhi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media