×

Orietta Berti: tampone negativo, ma ancora sintomi del Covid

Anche Orietta Berti ha dovuto fare i conti con il Covid-19: risultata positiva a novembre, in queste ore ha tuttavia annunciato il tampone negativo

orietta berti
orietta berti

Fortunatamente in via di guarigione dal Covid-19, Orietta Berti si prepara a tornare sull’ambito palco di Sanremo. Raccontatasi di recente in un’intervista, la cantante ha tuttavia parlato con sofferenza della sua positività al Coronavirus, che aveva destato parecchia preoccupazione in molti suoi fan.

L’artista emiliana ha comunque ricevuto il suo ultimo tampone risultato negativo, mentre anche suo marito Osvaldo si starebbe riprendendo dalla malattia.

Orietta Berti, come sta?

Orietta Berti ha dunque spiegato che il tampone è negativo, mentre suo marito non è più in quarantena.

Ad ogni modo la cantante sta ancora affrontando i sintomi dell’affezione virale, ovverosia tosse e spossatezza. “Mi sto riprendendo, il tampone è negativo. Anche Osvaldo non è più in quarantena, ma gli hanno consigliato di aspettare a fare il tampone. Lui ha altri problemi: ha fatto 9 operazioni agli occhi e non sente da un orecchio. Bisogna avere pazienza, la malattia è lunga”. Così ha dunque precisato l’interprete di Tu sei quello, ricordando di aver contratto il virus a novembre, ma di avere appunto ancora problemi legati all’infezione.

Nel mentre Orietta è in ogni caso tra i Big del Festival di Sanremo 2021, dove presenterà la canzone Quando ti sei innamorato. Ancora dopo 55 anni di carriera, ha dichiarato di essere felice di essere in gara, notizia per la quale ha ricevuto anche i complimenti dall’amico Fabio Fazio.

Contents.media
Ultima ora