×

“Claudio Amendola è morto”: la fake news su Wikipedia

Condividi su Facebook

Claudio Amendola è stato vittima di una clamorosa fake news commessa nientemeno che da Wikipedia.

Claudio Amendola morto
Claudio Amendola morto

La morte del famoso attore Claudio Amendola è stata erroneamente dichiarata da Wikipedia, la più grande enciclopedia libera del mondo, il mattino del 12 gennaio 2021.

Claudio Amendola morto: la fake news

Qualcuno ha appreso con sgomento la notizia della scomparsa di Claudio Amendola, data erroneamente da Wikipedia al mattino del 12 gennaio.

La bufala è stata presto smentita e corretta, e ovviamente sui social in tanti si sono scagliati contro il portale d’informazione per il grossolano errore. Sui social c’è chi ha avanzato l’ipotesi che l’errore possa esser nato dopo la recente uscita dello spot del Gise, la Società italiana di cardiologia interventistica, di cui Amendola è testimonial. In passato l’attore romano ha subito un infarto, e proprio per questo è stato scelto come volto della campagna per sensibilizzare i cittadini alla prevenzione.

La vicenda ha comunque scatenato un polverone contro Wikipedia visto che una simile informazione avrebbe ben presto rischiato di trasformarsi in una vera e propria fake news. Claudio Amendola non si è espresso sulla questione, ma di recente l’attore ha manifestato più volte pubblicamente le sue opinioni riguardo al tema vaccini ed emergenza Coronavirus.

Così come molti altri volti del mondo dello spettacolo (tra cui Lino Banfi, Raffaella Carrà e Alessandro Gassmann) anche Claudio Amendola ha detto di essere favorevole al vaccino, a cui si sottoporrà non appena possibile.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media