×

Addio a Noris De Stefani, popolare cantante degli anni 60

Condividi su Facebook

Noris De Stefani si è spenta a 83 anni dopo una lunga battaglia contro la malattia che l’affliggeva da tempo: lutto nello spettacolo

noris de stefani
noris de stefani

La notizia della scomparsa di Noris De Stefani, popolare cantante degli anni 60, è giunta nelle scorse ore. Riportata da un noto quotidiano nazionale, è emerso che l’artista 83enne soffriva da tempo di problemi polmonari, a causa dei quali era stata ricoverata in ospedale nel periodo natalizio.

Originaria di Pantano, in provincia di Pesaro, Noris era stata trasferita nella struttura sanitaria di Urbino. Infine, per via delle necessità dettate dall’emergenza coronavirus, era stata nuovamente spostata a Fossombrone, dov’è poi spirata il 12 gennaio 2021.

Nell’ultimo periodo della sua vita, la cantante si era trasferita nella casa della sorella Giovanna, dove viveva anche la cugina. L’artista non ha avuto figli e non poteva più stare da sola a lottare con i problemi di salute che la attanagliavano. Dotata di una gran voce, Noris De Stefani ha debuttato alla giovanissima età di 16 anni al Teatro Rossini di Pesaro, riscuotendo subito un gran consenso di pubblico e critica.

L’anno dopo si vide offerta la chance di incidere il suo primo 45 giri.

noris de stefani

Il primo album arrivò poi nel 1966, mentre l’ultimo risale al 1990. A 60 anni Noris pubblicò anche un’autobiografia dal titolo ‘Una cantante giramondo si racconta’. La sua attività principale è stata ad ogni modo quella di interprete. Fino a che la salute glielo ha consentito, ha comunque continuato a esibirsi in varie serate con l’accompagnamento del maestro Max Onorari al pianoforte.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora