×

Giorgio Locatelli contro Renzi: “La situazione è tragica”

Lo chef Giorgio Locatelli ha commentato la decisione di Matteo Renzi di aprire la crisi di governo in piena emergenza Coronavirus.

Locatelli Renzi
Locatelli Renzi

Lo chef Giorgio Locatelli ha manifestato la propria disapprovazione per la crisi di Governo aperta da Renzi e ha commentato la protesta indetta dai ristoratori Italiani, che hanno deciso di tenere i loro locali aperti oltre l’orario previsto dalle norme vigenti.

Giorgio Locatelli contro Matteo Renzi

Giorgio Locatelli ha espresso il suo parere sulla decisione di Matteo Renzi di aprire la crisi di Governo commentando la recente protesta #Ioapro indetta dai ristoratori Italiani, che hanno deciso di lasciare aperte le serrande dei loro locali oltre l’orario previsto dalle norme vigenti contro l’emergenza Coronavirus. “Quando vedo che in Italia in questo momento così difficile aprono una crisi, mi cadono le p…! In Inghilterra scoppierebbe un casino, non so cosa gli farebbero.

Ma Renzi non se ne doveva andare tempo fa? Perché non va a lavorare con tutti gli altri?”, ha affermato Locatelli.

Il famoso chef e giudice di Masterchef ha anche paragonato la situazione della ristorazione in Italia a quella dell’Inghilterra, dove lui ha il suo ristorante. “Noi abbiamo un ristorante da 18 anni e abbiamo anche una buonissima relazione con i nostri affittuari, ma non posso pensare a chi ha problemi con l’affitto… è un dramma”, ha affermato.

Il settore della ristorazione è certamente uno dei più colpiti dalla pandemia da Coronavirus visto che proprio a causa dell’emergenza, i ristoranti della penisola sono stati più volte aperti e chiusi (con specifiche limitazioni). Oltre allo chef Locatelli sulla questione nei mesi scorsi si era espresso anche Carlo Cracco, anche lui noto volto tv ed ex giudice di MasterChef.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora