×

Francesca Cipriani, il dramma: “Sequestrata e violentata”

Francesca Cipriani ha rivelato che durante il suo primo impiego sarebbe stata sequestrata e abusata da un uomo, poi denunciato.

Francesca Cipriani sequestrata
Francesca Cipriani sequestrata

Francesca Cipriani ha confessato per la prima volta il dramma di cui sarebbe stata vittima sul posto di lavoro, a 18 anni appena compiuti.

Francesca Cipriani sequestrata: il racconto

Per la prima volta Francesca Cipriani, conosciuta come personaggio televisivo, ex Pupa e soubrette dalle forme prorompenti, ha confessato che a 18 anni, durante il suo primo impiego in un negozio di Sulmona, sarebbe stata sequestrata dal titolare del locale e abusata.

“Era il mio primo lavoro, la commessa, ero in una boutique in Abruzzo, a Sulmona. Il proprietario dopo un po’ di tempo mi ha sequestrata, chiusa, e mi stava violentando. So cosa significa. Sono svenuta. Lui allora si è preoccupato, mi ha sentito il polso e si è fermato. Avevo 18 anni. È stato denunciato”, ha raccontato la showgirl, che avrebbe superato il dramma grazie all’aiuto dei suoi familiari.

Oltre al dramma di cui è stata vittima a 18 anni, l’ex Pupa ha anche confessato il suo passato da “bambina grassa” e ha raccontato che per anni avrebbe sofferto a causa del bullismo da parte dei compagni di scuola.

A quanto pare la showgirl avrebbe avuto di problemi di peso per via della sindrome di Polland: “Il mio primo intervento è stata una ricostruzione, avevo la sindrome di Polland. Avevo 12 anni”, ha ammesso. Nel corso degli anni Francesca Cipriani ha subito numerosi interventi per aumentare la taglia del suo seno ma oggi ha dichiarato di non essere più intenzionata a migliorare le proprie forme attraverso la chirurgia plastica.

Sarà vero? All’Isola dei Famosi divennero celebri le sue lamentele per una protesi scoppiata durante il programma.

Contents.media
Ultima ora