×

Niccolò Zenga contro il padre: “Sarò il suo contrario”

Dopo Andrea Zenga anche Niccolò Zenga si è scagliato contro il padre accusandolo di esser stato assente nelle loro vite.

Niccolo Zenga Walter
Niccolo Zenga Walter

Dopo che Andrea Zenga – attuale concorrente del Grande Fratello Vip – si è scagliato contro il padre Walter, anche suo fratello Niccolò ha accusato l’ex calciatore di esser stato un padre assente.

Niccolò Zenga contro il padre

Con accuse pesanti Niccolò Zenga si è scagliato contro suo padre esattamente come suo fratello Andrea, attuale concorrente del GF Vip.

Niccolò ha detto che non solo il padre sarebbe stato assente ma che sarebbe stato un “miraggio”: “In 31 anni non sono mai riuscito a instaurare un rapporto con mio padre. Non è stato un papà, è stato un miraggio, una rincorsa costante…”, ha dichiarato. A seguire ha anche affermato che l’unico insegnamento che gli avrebbe trasmesso il padre sarebbe quello di non diventare mai come lui: “Credo di sapere come si fa il padre.

Mio padre mi ha dato un formidabile insegnamento “negativo”: io sarò il suo contrario”. Walter Zenga replicherà alle accuse del figlio?

Oltre a Niccolò e Andrea, i due figli che Walter Zenga ha avuto da Roberta Termali, anche l’ex moglie ha accusato l’ex calciatore di essere stato un padre assente: “Da Osimo li portavo a Milano perché Walter, che li passava a prendere a casa dei miei genitori, li potesse vedere senza “scomodarsi”.

Certo, a detta dei ragazzi, la qualità del tempo che passavano insieme non era eccezionale”. Nelle scorse settimane Hoara Borselli, ex compagna di Zenga senior, aveva preso le sue difese in diretta tv, scatenando un’ulteriore reazione da parte dei figli.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora