×

La vita in diretta, Matano chiude collegamento: “Non ha la mascherina”

Alberto Matano ha chiuso il collegamento con un ristoratore che ha rifiutato d'indossare la mascherina a La Vita in Diretta.

Alberto Matano chiude collegamento
Alberto Matano chiude collegamento

Alberto Matano si è collegato con un ristoratore di Trieste che, durante l’intervista, si è rifiutato di indossare la mascherina. Il conduttore ha deciso di chiudere il collegamento.

Alberto Matano chiude il collegamento

Alberto Matano ha deciso di interrompere il collegamento con un ristoratore di Trieste che ha provocatoriamente deciso di non indossare la mascherina.

Interrogato dal giornalista Giuseppe Di Tommaso sul posto, il ristoratore ha affermato di aver aperto il suo locale oltre all’orario stabilito dal dpcm e quando il giornalista si è accorto che non avesse la mascherina sul volto, ha protestato affermando che non la avrebbe indossata. “Mi sono accorto solo ora che non indossa la mascherina, mi scuso con il pubblico, è una mia mancanza – ha affermato Giuseppe Di Tommaso – noi seguiamo dei protocolli precisi, me ne sono solo adesso, non va bene”.

Pare che il giornalista abbia continuato a discutere con il ristoratore anche mentre non era in collegamento, chiedendogli di rispettare le regole e indossare la mascherina, senza però ottenere risultati.

Alberto Matano ha dunque deciso di chiudere definitivamente il collegamento. “Mi censurate?”, ha chiesto il ristoratore, e il conduttore ha prontamente ribattuto: “No, è una questione di sicurezza per lei e per il nostro inviato. Noi siamo vicini ai ristoratori, non faccia polemica, siamo qui a documentare i vostri problemi, ma la mascherina è un presidio di sicurezza per tutti noi che siamo obbligati ad utilizzare. Chiudo il collegamento e mi scuso col pubblico a casa”, ha affermato.

Contents.media
Ultima ora