×

Sanremo 2021, Replica della Rai: “Lavoriamo per la sicurezza di tutti”

In seguito alla chiusura da parte dell’Autorità alla presenza del pubblico, la Rai ha rassicurato rendendo noto che la sala stampa ci sarà.

Sanremo replica Rai
Sanremo replica Rai

L’organizzazione del Festival di Sanremo sta proseguendo non senza intoppi, a causa anche del no da parte delle Autorità che hanno chiuso la possibilità al Festival Canoro più importante d’Italia di poter godere della presenza del pubblico, quest’ultimo considerato dal conduttore Amadeus imprescindibile tanto da pregiudicarne lo svolgimento stesso del Festival.

Ed è proprio in questo contesto alquanto delicato che arriva la nota ufficiale della Rai che ha evidenziato come si stia lavorando affinché venga salvaguardata la salute di tutti quanti. “La Rai e il Direttore Artistico del Festival di Sanremo stanno lavorando insieme da mesi alla 71esima edizione, avendo come primo obiettivo la sicurezza e la salute di tutte le persone coinvolte”, ha annunciato la Rai rendendo noto che si sta lavorando affinché venga consentito ai giornalisti di lavorare in sicurezza.

Sanremo 2021, arriva la replica della Rai

Io non mi metto a sindacare di protocolli sanitari e mi affido al giudizio di tecnici ed esperti. Su come si fa uno spettacolo invece penso di avere l’esperienza per sapere come si realizza uno show così importante”, sono le parole forti del direttore artistico di Sanremo Amadeus che in un’esclusiva rilasciata al Corriere della Sera ha lanciato un monito ai critici.

In seguito al no da parte delle autorità alla partecipazione del pubblico, la Rai ha replicando rassicurando che si sta lavorando affinché venga permessa la partecipazione della Sala stampa in sicurezza.

La Rai su questo proposito ha dichiarato: “I protocolli sanitari prevedono ovviamente all’interno del Teatro Ariston le regole che sono state applicate nel pieno rispetto delle normative previste dai vari dpcm e che continuano a garantire livelli di sicurezza adeguati a tutti i programmi televisivi. Si sta lavorando per una sala stampa che possa consentire le attività necessarie al lavoro dei giornalisti nelle condizioni di massima sicurezza”.

Contents.media
Ultima ora