×

Guenda e Nardi insieme? Amedeo Goria: “No alla sindrome di Stoccolma”

Amedeo Goria è intervenuto in merito al presunto flirt tra sua figlia Guenda e l'ex gieffino Filippo Nardi.

Guenda-e-Amedeo-Goria
Guenda-e-Amedeo-Goria

Amedeo Goria, ex marito di Maria Teresa Ruta e padre di Guenda Goria, è intervenuto in diretta tv in merito alla presunta liaison che vede protagonista sua figlia e l’ex gieffino Filippo Nardi.

Amedeo Goria: Guenda e Nardi

Dopo le smentite e i confronti in diretta tv, Guenda Goria e Filippo Nardi sono finiti al centro del gossip per un loro presunto flirt: i due sono stati paparazzati insieme per strada in atteggiamenti intimi.

Guenda ha ancora una volta smentito la questione del flirt mentre suo padre Amedeo Goria – che a quanto pare non sarebbe d’accordo su come la figlia abbia gestito la sua vita privata – in diretta tv ha affermato: “Evitiamo che si possa parlare della sindrome di Stoccolma”. Dunque per l’ex marito di Maria Teresa Ruta qualora esistesse un rapporto tra sua figlia e Filippo Nardi si tratterebbe di “sindrome di Stoccolma”, specie viste le frasi inqualificabili che l’ex gieffino ha pronunciato nei confronti della sua ex moglie (e per le quali aveva avuto un acceso confronto proprio con Guenda).

Al momento non è chiaro perché i due si siano incontrati privatamente e se davvero ci sia stato qualcosa di più che un semplice chiarimento. Guenda Goria ha affermato che il suo rapporto col fidanzato Telemaco sarebbe al momento “in pausa”, fatto che ha alimentato se possibile ancora di più le voci riguardanti il suo presunto flirt con Nardi. I due sveleranno mai la verità in merito al loro incontro segreto?

Contents.media
Ultima ora