×

Fedez, guai in arrivo? Pubblicata per errore la canzone di Sanremo

Qualche secondo della canzone di Fedez e Francesca Michelin per Sanremo è finita su Instagram.

fedez

Guai in vista per Fedez Francesca Michelin. I due, infatti, si sono incontrati nei giorni scorsi per provare “Chiamami per nome“, la canzone che porteranno a Sanremo. Tanti i video registrati e pubblicati nelle storie di Instagram. Il problema è che in uno di questi l’audio non è stato censurato.

Il regolamento del Festival, tuttavia, prevede che il brano debba essere totalmente inedito fino alla prima puntata. Non è da escludere, dunque, che adesso possano incorrere nella squalifica.

Le storie su Instagram

A pubblicare il video delle prove in vista di Sanremo in studio è stato Fedez. Nelle storie di Instagram del rapper è apparso il piccolo Leone, a cui viene chiesto quanto gli sia piaciuto il brano del papà da uno a dieci. Il bambino urla “Uno” e fa anche il gesto con la mano.

Nella clip immediatamente precedente, tuttavia, l’audio della canzone è riconoscibile. In tanti, su Instagram, hanno scritto al cantante. “Prima ti è partito un mega spoiler“, dicono. “L’ho sentito anch’io“, commenta qualcun altro.

Fedez, dopo essere stato ammonito, ha immediatamente cancellato la storia incriminata, sostituendola con una priva di audio. Nel video pubblicato è stato eliminato lo spoiler, mentre resta il dolce siparietto con Leone. La svista, tuttavia, non è passata inosservata a molti.

Chissà che i vertici di Sanremo non decidano di prendere provvedimenti.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora